T. Montefusco, Competenze chiave europee e RAV

Tommaso Montefusco

COMPETENZE CHIAVE EUROPEE E RAV

Quali sono, come si valutano, con quali rubriche

I Quaderni Pearson Academy

Per la Scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado

ISBN: 9788891907790

Le scuole sono chiamate ogni anno a redigere oppure ad aggiornare il Rapporto di Autovalutazione (RAV) che, peraltro, nella scuola dell’infanzia è obbligatorio dall’anno scolastico 2017/2018.

Nel RAV è presente un’area riguardante le competenze chiave europee, sulle quali la scuola deve operare una riflessione autovalutativa, ma a differenza delle altre dieci aree presenti, per le quali l’INVALSI fornisce indicatori precisi ed espliciti, in questa sezione non sono indicati in maniera altrettanto chiara i criteri di valutazione. Questi indicatori tuttavia, secondo l’INVALSI, «contribuiscono a supportare il gruppo di autovalutazione per l’espressione del giudizio su ciascuna delle aree in cui è articolato il Rapporto di Autovalutazione».

Come operare allora? Come predisporre le rubriche di valutazione? Come indicare i punti di forza e di criticità? Sulla base di quali indicatori individuare gli obiettivi di processo e i traguardi misurabili nel Piano di Miglioramento (PDM)? Questo volume traccia una breve storia della genesi delle competenze chiave di cittadinanza, da quelle individuate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) a quelle proposte dal MIT di Boston e dall’Institute for the Future di Palo Alto, per conto dell’Università di Phoenix. Quindi le confronta con quelle elaborate in Europa e propone un elenco ragionato di numerosi indicatori possibili, validi per varie tematiche e per differenti fasce di età.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.