La logica di una geometria variabile…

La logica di una geometria variabile

di Cristina Del Bel Belluz

“Nelle Linee Guida per l’attuazione della Direttiva n.36 del 18/08/2016 sulla valutazione dei dirigenti scolastici e nella più recente Nota esplicativa n.3 prot. n. 6844 del 19 aprile 2018 Il procedimento di valutazione dei Dirigenti scolastici per l’a.s. 2017/2018 sono elencati alcuni possibili documenti da inserire nel Portfolio del dirigente, con l’intento di promuovere una visione organica e completa dei processi che si intrecciano in una istituzione scolastica. I documenti sono infatti collegati tra loro con interconnessioni che si realizzano su piani diversi. La visione d’insieme, che si è cercato di riprodurre attraverso la mappa più sotto rinvenibile, crea un intreccio piuttosto complesso che funziona nella sua logica d’insieme come un grande puzzle dove solo la giusta collocazione dei singoli pezzi permette di apprezzare il contributo di ciascuno al quadro finale. (…)”

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.