Introduzione al Convegno dl Cluster Egocreanet 2018

Introduzione al Convegno dl Cluster Egocreanet 2018
di Paolo Manzelli
EGOREANET CLUSTER ha come obiettivo fondante il superamento delle concezioni riduzionista della Meccanica Classica e della Meccanica quantistica al fine di realizzare Ricerca e Sviluppo scientifico culturale ed artistico della BIOLOGIA QUANTISTICA (www.Bioquantica.org) finalizzata a dare una risposta coerente alla domanda “COSA è la VITA?” .
La strategia Bio-quantica inizia dalla necessita di eliminare gli arbitrare separazioni ammesse dal riduzionismo meccanico della scienza.
1) In primis LA SEPARAZIONE tra SOGGETTO ed OGGETTO della Percezione .
Oggi sappiamo che il Cervello costruisce immagini e colori e la luce che vediamo .
Infatti possiamo considerare il cervello come un BIO-COMPUTER QUANTICO che crea le immagini e colori come in un film, utile in quanto “anticipa” la probabilita’ delle nostre future interazioni con l’ ambiente .
Pertanto non è “oggettivo” cio che vediamo proprio perche’ sappiamo che la nostra percezione è solo una simulazione di una realta’ Bioquantica piu complessa ,che ancora dobbiamo indagare, facendo riferimento ad un paradigma “olistico”, (che anziche rimanere nel quadro del limitato dal paradigma “meccanico”), fara’ riferimento ad un nuovo e moderno “Biovitalismo” .
2) La separazione tra “Micro e Macrocosmo” è assurda ed anti-scientifica, perche nessuno sa dire dove finisce il Macro e dove il micro comincia . Tale separazione impedisce di capire ad es. come la energia del Macrocosmo sia quantizzata , mentre è nettamente visibile la sua quantizzazione anche in relazione al fenomeno quantico considerato di piu’ difficile interpretazione come l’ ENTANGLEMENT tra esseri viventi ottenibile per sovrapposizione delle “Auree” di energia infrarossa e visibile che ci pervade.
CONCETTI “FUORVIANTI ” CHE INDUONO IL CAMBIO RADICALE DEL PARADIGMA “BIOQUANTICO”
Vanno considerati errori di interpretazione causati dal “modello meccanico” alcuni concetti basilari che come tali rendono incapace la scienza a rispondere alla domanda COSA E’LA VITA ?
La piu evidente incongruenza riguarda il DNA, noto fin dal 1953 come sequenza di 4 Molecole proteiche , ma che è stato interpretata come in “testamento “scritto in 4 Lettere (ACGT) la cui sequenza segreta , viene ereditata dal nascituro similmente al “patrimonio economico” familiare.
L’ errore consiste nella “non scientifica” della supposta equivalenza tra eredita genetica e il concetto sociale di eredita patrimoniale cio in quanto ogni individuo ottiene la propria ed ineguagliabile sequenza genica.
Diversamente sappiamo che la doppia elica del DNA è un quasi cristallo piezoelettrico di 4 Basi Molcolari (ACGT) che si connettono come sequenza di coppie (AC) e (GT) che vengono, in seguito alla duplicazione o trasduzione (DNA/RNA) , rigenerate da da 6 diversi “ponti ad Idrogeno” e supportate esternamente dalla ricostruzione dei ponti ad H della Acqua. Pertanto il “DNA-idratato” viene concepito nel paradigma Bioquantico , come una Antenna Elettromagnetica Rice-Trasmittente , simile ad un Laser.
Tale Interpretazione comporta un netto cambiamento cognitivo nel comprendere le capacita di espressione della “informazione genetica” in correlazione con la informazione “epigenetica”, considerate entrambe come interazioni evolutive tra quanti di luce e di suono mediati dalle attivita’ della acqua che idrata l’ intero sistema vivente .
Infine la “Scienza Bioquantica” mette in evidenza come “oltre il genoma” vada posta attenzione al ruolo della Energia Vitale (o dei Corpi Sottili) nella regolazione epigenetica della espressione genica, che agisce come influenza di informazione ambientale sulle caratteristiche morfologiche e funzionali della vita equandi della salute e del “bellessere” di ciascun individuo .
Questa breve sintesi degli elementi fondanti il cambiamento del “Paradigma Bio-quantico” verra trattata con puntuali e specifiche considerazioni dai Relatori di questo Congresso del CLUSTER EGOCREANET 2018 , che in seguito daranno vita a progetti di ricerca ed innovazione della biologia quantica ad indirizzo culturale olistico, che convergeranno nella realizzazione della FONDAZIONE BIOQUANTICA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.