Accesso all’insegnamento

Accesso all’insegnamento: ADI, FLC CGIL e LINK, una petizione per ottenere certezze e tutele per il concorso

Il 3 maggio 2018 si è tenuta, presso l’Università di Roma “La Sapienza”, la III assemblea nazionale sulle nuove modalità di accesso all’insegnamento. Centinaia di aspiranti insegnanti, provenienti da tutta Italia, si sono confrontati circa il nuovo percorso FIT (Formazione Iniziale e Tirocinio) per accedere all’insegnamento.

Ad oggi è partita la corsa ad ostacoli per l’acquisizione dei 24 CFU negli Atenei ma sono numerosissime le questioni in sospeso su cui abbiamo discusso e abbiamo interrogato i rappresentanti delle forze politiche invitate a partecipare all’assemblea: non esiste alcuna certezza circa i tempi del concorso e circa le tutele ed il funzionamento di questo nuovo percorso per diventare insegnanti. Incertezza alimentata anche dalle diverse vedute ascrivibili alle due forze di Governo, Lega e M5S.

Per questo lanciamo oggi la petizione “Certezze e tutele per il concorso FIT!” indirizzata al Ministro Bussetti, affinchè il percorso FIT sia una delle priorità del Governo Conte.

Nei mesi scorsi ci siamo mobilitati affinchè venisse garantito a tutte e tutti gli iscritti agli atenei la gratuità per l’accesso ai 24 CFU e che per i laureati venisse stabilito un tetto massimo di costo. Crediamo che il futuro di migliaia di aspiranti docenti non possa rimanere ancora incerto, siamo pronti a mobilitarci ancora per ottenere l’accesso ai servizi del diritto allo studio per chi acquisisce i 24 CFU, certezze sulla data e sulla modalità delle prove, un contratto FIT che renda il percorso compatibile con supplenze e lavoro e dia a tutti i corsisti una retribuzione dignitosa – 400 euro al mese sono pochissimi! – e la partecipazione delle organizzazione sindacali di studenti e lavoratori e dei corsisti FIT nel monitoraggio dei corsi!

Per superare definitivamente il precariato, combattere le classi pollaio e garantire al Paese una scuola capace di combattere dispersione scolastica e disuguaglianze è inoltre necessario disporre di un congruo numero di posti a concorso.

 

Firma qui la nostra petizione -> https://goo.gl/w4n3kw

 

#VogliamoCertezze #RetribuzioneFITtizia #IoVoglioInsegnare

ADI – Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca Italiani
FLC CGIL – Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL
LINK – Coordinamento Universitario

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.