Nota 11 settembre 2018, AOODGSIP 3701

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione
Ufficio II
“Welfare dello Studente, partecipazione scolastica, dispersione e orientamento ”
Ai Dirigenti scolastici delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado
LORO SEDI
Al Sovrintendente scolastico per la scuola in lingua italiana
BOLZANO
Al Dirigente del Dipartimento istruzione per la provincia
TRENTO
Al Sovrintendente scolastico per la regione Valle d’Aosta
AOSTA
e, p.c. Ai Direttori generali degli Uffici scolastici regionali
LORO SEDI

Oggetto: Giornata mondiale del Teatro 2019 – Bando di scrittura teatrale “Scrivere il Teatro”.

La Giornata Mondiale del Teatro (di seguito denominata GMT) che si tiene ogni anno il 27 marzo, è stata fondata nel 1960 dall’International Theatre Institute – Unesco (di seguito denominato ITI) ed in tale occasione l’ITI chiede ad una personalità del teatro e
della cultura mondiale di scrivere un messaggio che viene letto nei teatri, nelle scuole, nelle biblioteche e nelle piazze di tutto il mondo.
Anche quest’anno il MIUR, in occasione della GMT 2019, in collaborazione con il Centro Italiano dell’ITI, lancia un bando di scrittura teatrale denominato “Scrivere il Teatro” rivolto agli studenti delle scuole pubbliche statali di ogni ordine e grado.
Ciò in considerazione anche del dettato di cui all’art. 1, comma 181, della legge 13 luglio 2015, n. 107, mirato a richiamare l’attenzione e l’interesse degli studenti sull’importanza del teatro quale forma artistica di elevato valore sociale ed educativo, nonché quale fattore fondamentale per la diffusione delle tradizioni culturali del nostro
Paese.
In particolare, per le giovani generazioni, le Istituzioni scolastiche incoraggeranno la pratica teatrale nelle scuole, sia come esperienza formativa e creativa, sia come strumento di educazione alla visione dello spettacolo dal vivo, occasione, questa, per progettare o realizzare negli Istituti di ogni ordine e grado azioni teatrali idonee anche a rispondere alle difficoltà, ai problemi e alle necessità educative degli studenti.
In considerazione dell’alta rilevanza educativa e culturale della iniziativa in oggetto, si invitano le SS.LL. di assicurare la massima diffusione e pubblicizzazione del bando in argomento.

IL DIRETTORE GENERALE
Giovanna BODA


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.