M. Hazanavicius, The Artist

Commento di Gianfranco Purpi al film: “The Artist” , di Michel Hazanavicius -(Film di produzione Rai Cinema – 01 Distribution, 2012 – per la Regia di Michel Hazanavicius ; con i seguenti principali interpreti: Jean Dujardin, Bérénice Bejo, John Goodman, James Cromwell, Penelope Ann Miller, Missi Pyle) –

… Questo è il film più COINVOLGENTE E SUBLIME …che abbia mai visto ,…e a cui abbia mai partecipato da spettatore e da protagonista in monismo di metaforizzazione e di catarsi assolute,…nello stesso tempo e per lo stesso motivo!

…Ed è un film “mago”…senza la… sonorità delle parole VERBALI VOCALIZZATE FONETICAMENTE …dei protagonisti e di ogni loro “rumorosa” e “acustica” storicità glottologica, … se non quelle dell’immediatezza espressiva dei linguaggi gestuali e mimici, …e quindi della loro verità semiologica in quanto realismo assoluto PAESAGGISTICAMENTE AFONO …epperò quasi totemico DI EPOCALITA’ ED ETHOS FOSFORESCENTI DI LUCI BRILLANTI DA INTELLEGIBILITA’ MASSIMAMENTE INTUITIVA…

…Allo stesso tempo, … è un’infinita teoreticità d’arte cinematografica luckasciana che… si svolge e sostanzializza con le proposizioni “desonorizzate” (…e solo “mimate”!) …assolutamente dialogiche , …ed interlocuite come in un bosco fatato di “pensieri” dell’anima IMMEDIATA …e dell’estetica espressiva/empatica/poeticizzante, … più veraci e disincantate che umanamente si può;…dunque,…di un’ontologia che è monisticamente …gnoseologia immanentistica , …e che veleggia dolcemente ai confini dell”onticità più vicina alla Mecca noumenica e da continua “caravanserai”…del Vero/Umano/Intersoggettivo della Storia dell’esistenza …in quanto Commedia Assoluta della Vita!

… Si!…In divenire dialettico e palpabilmente contingentistico/possibilistico …da brividi di “rischio continuo della propria atarassia emozionale” … e di sfida irriducibile alle caducità dell’Umano (…pur di realizzarsi in dualità incantevole artistica e poetica …di vero amore simbiotico onnipervasivo e senza tempo e senza spazio,…”in oasi metaculturale” di passioni e sentimenti “logoici” …d’ogni senso e significato di speranza o di illusioni ,…sempre comunque da esaltazione infinita della Dignità di Persona Cristianizzante/Laica …”Da Artist” etico/estetico… sempre poeta della vita in quanto “arte dell’incontro e dell’espressione midollare”!) …

…Si!…a guisa di …”Storia delle Storie”,…e di me in quanto storicità sognante e subliminale al cospetto della più meravigliosa “espiazione” ed “epurazione” …”semiologicamente” astratte/astraenti ed ermeneuticamente fabulistiche ,… entro le scie di sole rinvenute/fantasticate transferialmente…dentro il mare soggettivizzante delle mediazioni di ogni vocalità sonora verbale;…in raffronto all’Umano di tutti i soggetti viventi (attori,cagnolino compreso,… e spettatori) …che sembrano davvero trasporre Sentimenti , Emozioni , Affettività e Logoi Fertili d’ogni possibile olismo filmico di persona, …ai confini della realtà assolutamente “non bugiarda” di una fenomenicità vivente e teatralmente drammatizzante !… Ciò,dunque,…per sonorizzare recitazioni ed esistenzialità interpretate da favola …con la sola musicalità “parlante” e “da poesia paradisiaca verace”… delle strumentalità e degli spartiti meravigliosi di una colonna sonora che,al postutto,…emerge in quanto vera e propria discorsività espressiva sinfonica/ritmica armonicamente “curricolare” …sempre in sincronia diacronica …con ogni spaccato di vissuto esperenziale di narrativa;…e …da …”valori di terra” …e per la “terra civile/artistica” !

…Soprattutto, di chi vuole amare per davvero senza egoismo e senza millanteria mistificante;…e solo così …sa,può e vuole capire/prassizzare/esistenzializzare… “il come”… potrà vincere angoscie e tormenti, …e tribolazioni da cani;…con la riappropriazione della speranza …della … e per …la vita autenticamente romantica e “non divisa”;… insomma,della vita in quanto speranza di amore assoluto …e gioia etica/estetica da matti …”razionalizzati” mirabilmente…

…Si!…in quanto Speranza e Voglia integralmente pervasive …di prassi e di teoresi di un Amore vero e autenticamente palpitante ,…sincronicamente e diacronicamente,…come lo voglio io da sempre,…e ,credo,…come lo vorremmo e lo vorrebbero tutti !

…Si!… Di un Amore assolutamente orgasmico e organismico…da transferialità e da emozioni subliminali e valoriali …che il solo vero Cinema sa dare e creare…e leggere…e rifrangere…e donare a Dio,…per riappropriarsene ,…”di ritorno” storicistico “seminales”, …”in celluloide”… Benedetta e Teleologicamente strabiliante all’indirizzo dei più dolci e universalizzanti Valori catartici …da virtù sacrali dell’Uomo e dei suoi Sogni da Mistica dell’esistenza felice a più non posso (… giammai alienata dall’essenza delle Antropologie più eticamente e gioiosamente universalizzanti…) !

…Forse,…da “Cinema Unico” …di tutta la Storia “delle pellicole Maliarde”… e dalla Bellezza che sarà sempre tutt’uno con l’incanto e la favola di una realtà geneticamente vera…e poi sempre vera “in continuum” da non morire!

… Anzi ,…da “non morire” … proprio per far vivere …e far ri/vivere CIASCUN SPETTATORE ,…prima di tutto…, entro le stimmate indelebili dei veri Cristi di questa prospettiva esistenziale , …in un mare magno infinito …di Felicità Divina “di Mondo” …e …”nel Mondo”;…da ..”Esserci” assolutamente…qui ,ora e sempre” !

…Anche Grazie …”a una donna a me cara da una vita”, … a cui dedico questa mia recensione umile,…che era come se l’ …avessi tenuta la mano per ballare assieme le musiche indimenticabili e maghe di questo Film da Eroicità di “immagini/immaginazioni”…Vere e Invocate…(…ogni volta che me lo “mangiavo” e me lo “mangio”…con tutto me stesso e con tutta lei stessa stretta a me,…nell’idealità pure “senza parole”!)…

Gianfranco Purpi

Postilla:

Qui, … Il Film completo :” “THE ARTIST” , di cui al sopra riportato e premesso MIO Commento -http://youtu.be/83dSGRZ1MDw

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.