Nota 26 ottobre 2012, Prot. 6627

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione

Ufficio V

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali

Loro Sedi

Al Sowintendente Scolastico per la Provincia di Bolzano

BOLZANO

All’lntendente scolastico per la scuola in lingua tedesca

BOLZANO

All’Intendente Scolastico per la Scuola delle località ladine

BOLZANO

Al Dipartimento Istruzione per la Provincia autonoma di Trento

TRENTO

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione autonoma della Valle d’Aosta

AOSTA

Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Dipartimento per gli affari regionali Ufficio per lo Sport

Via della Stamperia, 8 00187 Roma

Ai Coordinatori tenitoriali di educazione fisica e sportiva

Loro Sedi

Al Coni Direzione Territorio e Promozione dello Sport

Ufficio Promozione dello Sport

Tribuna Tevere ingresso E Stadio Olimpico 00194 Roma

Al Comitato Italiano Paralimpico

Ufficio Promozione e Scuola

Via Flaminia Nuova 830 00191 Roma

 

Oggetto: Finali Nazionali Giochi Sportivi Studenteschi a.ss. 201112012 per gli istituti secondari di II grado. Roma 25 novembre – 1 dicembre 2012. Discipline: Badminton, Calcio a 5, Orienteering, Trail-O e Tennis.

 

Il MIUR in collaborazione con la Presidenza del Consiglio di Ministri – Ufficio per lo Spof, il CONI, il CIP e le Federazioni Sportive interessate promuovono le Finali Nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi riservate agli alunni degli istituti secondari di II grado che si svolgeranno a Roma dal 25 novembre al l’ dicembre 2012 per le seguenti discipline:

  • Badminton;
  • Calcio a 5;
  • Corsa di Orientamento e Trail-O;
  • Tennis.

Parteciperanno tutte le rappresentative scolastiche che ne hanno acquisito titolo, previa certificazione da parte delle COR di appartenenza dell’awenuto svolgimento delle fasi regionali o dalle stesse individuate attraverso criteri autonomamente applicati.
Si pregano, pertanto, gli organismi in indirizzo, per quanto di competenza, di informare le istituzioni scolastiche interessate.

I Dirigenti Scolastici delle scuole coinvolte autorizzeranno la partecipazione dei docenti accompagnatori e degli studenti per il periodo di soggiomo nella sede indicata ed i relativi giomi di viaggio.

Si precisa, inoltre, che i docenti accompagnatori saranno considerati in servizio a tutti gli effetti, sia per i giomi di viaggio che per tutto il soggiorno nella sede interessata.
Si rammenta che detto incarico comporta I’obbligo di una attenta ed assidua vigilanza degli alunni, con la conseguente assunzione delle connesse responsabilità previste dalla normativa vigente (art. 2047 c.c.; L.312180; D. Lg.vo 297194 e successive modifiche ed integrazioni).
Saranno a carico di questo Ministero gli oneri relativi alle spese di trasporto, vitto e alloggio per tutti i partecipanti e, per ulteriori dettagli circa le modalità di trasporto, si rimanda al dispositivo tecnico allegato.

Per quanto riguarda le coperture assicurative, si ricorda che il CONI ha stipulato due distinte assicurazioni a copertura dei rischi derivanti da responsabilità civile ed infortuni per tutti i partecipanti (studenti, docenti e accompagnatori) alle manifestazioni sportive scolastiche (Giochi sportivi Studenteschi) in ogni loro fase. Tanto precisato, occorrerà porre particolare attenzione agli aspetti di conservazione documentale, in quanto il titolo che dà diritto alle coperture assicurative è costituito dall’atto di iscrizione ai GSS e dalla comunicazione di adesione all’ambito tenitoriale di competenza. Per gli ulteriori dettagli relativi alle coperture suddette si rimanda all’allegato n. 3 della nota MIUR n. 6080 del 2 agosto 2011, precisando che la sede della Compagnia assicuratrice AON è in Via Cristoforo Colombo 149 – 00147 Roma.

In occasione della manifestazione nazionale dei Giochi Sportivi Studenteschi i Direttori Generali gli Uffici Scolastici Regionali potranno dispone I’esonero per brevi periodi di personale docente con compiti di giuria, arbitraggio, organizzazione, che dovrà essere richiesto dal CONI su proposta delle FF.SS.NN. interessate.

Il dispositivo tecnico allegato è parte integrante della presente nota.

Il direttore generale

Giovanna Boda

 

Allegati:

  • Disposítivo tecnico
  • Modello di Certificazione d’ identità
    • Allegato “R” : MOD _COR-2012
    • Piano viaggi Isole
    • Piano viaggi Pullman
  • Modelli “B/I”:
    • Modello B-I Calcio a 5
    • Modello B_l Corsa di Orienlamenîo
    • Modello B_lH Trail-O
    • Modello B_l Badminton
    • Modello B_l Tennis
    • Modello S – Sostituzione Atleti e/o Accompagnatori