Nota 14 novembre 2012, Prot. MIURDGOS n. 7410

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

DIPARTIMENTO PER L’ISTRUZIONE

DIREZIONE GENERALE ORDINAMENTI SCOLASTICI E PER L’AUTONOMIA SCOLASTICA

UFFICIO II

 

Ai Direttori Generali

degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

 

Al Sovrintendente agli Studi per la

Regione Autonoma della Valle d’Aosta

 

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di Bolzano

 

Al Dirigente del Dipartimento Istruzione per la Provincia Autonoma

di Trento

 

All’Intendente Scolastico per le scuole

delle località ladine di Bolzano

 

All’Intendente Scolastico

per la scuola in lingua tedesca

di Bolzano

 

Oggetto: OLIMPIADI DI STATISTICA 2013.

 

La Società Italiana di Statistica (S.I.S.) bandisce per l’anno scolastico 2012/2013 le Olimpiadi di Statistica rivolte agli studenti del IV e V anno di tutte le scuole secondarie di secondo grado del territorio italiano.

La competizione prevede due categorie di partecipanti: la prima riguarda gli studenti che frequentano corsi specifici di statistica, mentre la seconda riguarda studenti che studiano la statistica nei corsi di matematica.

Le Olimpiadi di Statistica si svolgeranno il 13 e 14 marzo 2013.

L’iniziativa ha l’obiettivo di avvicinare gli studenti al ragionamento statistico, incoraggiandoli ad un sempre maggiore interesse verso l’analisi dei dati e della probabilità.

La Società Italiana di Statistica mette a disposizione di ciascuna delle categorie anzidette un premio pari a 1.000 euro da assegnare agli Istituti di appartenenza dei vincitori.

Le Istituzioni Scolastiche interessate dovranno individuare un insegnante referente con l’incarico di seguire tutte le procedure necessarie alla partecipazione alle Olimpiadi di Statistica.

L’iscrizione degli studenti alla competizione deve essere effettuata online entro il 14 gennaio 2013 compilando il modulo apposito nel sito della Società Italiana di Statistica (www.sis-statistica.it/olimpiadi). Per le modalità di svolgimento della gara si rinvia a quanto esplicitato nel bando e nel regolamento allegati.

 

Il Direttore Generale

Carmela PALUMBO

———————

Società Italiana di Statistica

Istituita come ente morale con R.D. 13 luglio 1939

BANDO OLIMPIADI DI STATISTICA 2013

Bando di Concorso. Le Olimpiadi Nazionali di Statistica, bandite dalla Società Italiana di Statistica (SIS), hanno come obiettivo principale quello di avvicinare gli studenti al ragionamento statistico, incoraggiandoli ad un maggiore interesse verso l’analisi dei dati, la probabilità e le sue applicazioni, cosicché possano cogliere correttamente il significato delle informazioni che ricevono nell’esperienza di ogni giorno. L’iniziativa rappresenta, inoltre, l’occasione per insegnanti e studenti di utilizzare le risorse didattiche disponibili nei loro Istituti e di promuovere esperienze importanti per la diffusione della cultura statistica.

Le Olimpiadi di Statistica sono rivolte agli studenti frequentanti le classi IV e V di tutte le scuole secondarie di secondo grado presenti sul territorio italiano.

Sono previste due categorie di partecipanti:

Categoria Statistica – studenti che frequentano corsi specifici di statistica;

Categoria Matematica – studenti che studiano statistica nei corsi di matematica.

La Società Italiana di Statistica ha messo a disposizione un premio, da assegnare agli Istituti di appartenenza dei vincitori, di 1.000,00 euro per ciascuna categoria.

Il premio per categoria sarà così suddiviso:

1° classificato classe IV euro 250,00 1° classificato classe V euro 250,00 2° classificato classe IV euro 150,00 2° classificato classe V euro 150,00 3° classificato classe IV euro 100,00 3° classificato classe V euro 100,00

Gli Istituti scolastici interessati devono individuare un insegnante referente con l’incarico di seguire tutte le procedure necessarie alla partecipazione alle Olimpiadi di Statistica. Il referente espleta le modalità di iscrizione degli studenti e li segue durante lo svolgimento della prova.

L’iscrizione degli studenti alla gara deve essere effettuata, entro il 14 gennaio 2013, compilando un apposito modulo on-line al quale si ha accesso tramite un link dedicato sul sito SIS, il link e le credenziali di accesso saranno comunicate tramite una email a tutti gli istituti.

Il comitato Olimpico della SIS, sulla base del regolamento, stabilirà gli ammessi alle Olimpiadi garantendo la partecipazione del massimo numero di Istituti scolastici e degli studenti sulla base del loro ordine di iscrizione, dando precedenza agli Istituti che hanno messo a disposizione della gara le aule informatiche.

Ad ogni Istituto scolastico verrà comunicato il luogo e la data dello svolgimento delle prove. L’Olimpiade si svolgerà il 13 e 14 marzo 2013.

Il 13 marzo svolgeranno la gara tutti gli studenti appartenenti alla categoria Matematica e il 14 marzo gli studenti appartenenti alla categoria Statistica.

La prova olimpica consiste in una batteria di domande a risposta multipla su argomenti di statistica. La prova si svolge al computer e prevede due fasi: una eliminatoria su base regionale e una finale su base nazionale.

La SIS si impegna ad individuare aule informatizzate presenti in sedi limitrofe agli Istituti partecipanti al fine di permettere agli studenti e all’insegnante referente di raggiungere facilmente il luogo della prova.

Sulla homepage del sito della SIS (www.sis-statistica.it) verrà messo a disposizione un link per consentire agli studenti di accedere alle risorse necessarie per la simulazione della prova.

Salita de’ Crescenzi, 26 – 00186 Roma – tel. 06 6869845 – fax 06 68806742 – e-mail: sis@caspur.it – http://www.sis-statistica.it C.F. 02593810589 – P.I. 01083741007

——–

Società Italiana di Statistica

Istituita come ente morale con R.D. 13 luglio 1939

REGOLAMENTO OLIMPIADI DI STATISTICA 2013

Art. 1 – La Società Italiana di Statistica (SIS) bandisce per l’anno scolastico 2012-2013 le Olimpiadi di Statistica rivolte agli studenti del quarto anno e quinto anno di tutte le scuole secondarie di secondo grado presenti sul territorio italiano.

Sono previste due categorie di partecipanti:

Categoria Statistica – studenti che frequentano corsi specifici di statistica;

Categoria Matematica – studenti che studiano statistica nei corsi di matematica.

La Società Italiana di Statistica ha messo a disposizione un premio, da assegnare agli Istituti di appartenenza dei vincitori, di 1.000,00 euro per ciascuna categoria.

Il premio per categoria sarà così suddiviso: 1° classificato classe IV euro 250,00
1° classificato classe V euro 250,00
2° classificato classe IV euro 150,00

2° classificato classe V euro 150,00 3° classificato classe IV euro 100,00 3° classificato classe V euro 100,00

Art. 2 – Il bando di concorso sarà pubblicato su SIS-Informazioni e inviato a tutti gli Istituti allo scopo di divulgare l’iniziativa e sollecitare la partecipazione degli studenti. La data di scadenza delle domande è il 14 gennaio 2013.

Art. 3 – L’iscrizione degli studenti alla gara deve essere effettuata compilando un apposito modulo on-line al quale si ha accesso tramite un link dedicato sul sito SIS, il link e le credenziali di accesso saranno comunicate tramite una email a tutti gli istituti.

Ogni istituto scolastico dovrà individuare un docente referente che avrà il compito di fare domanda di partecipazione della scuola, entro e non oltre il 14 gennaio 2013, e di iscrivere gli studenti e seguirli durante la gara.

A ciascun Istituto scolastico che intende partecipare viene chiesto, oltre alla categoria di appartenenza, di iscrivere con un ordine di priorità gli studenti candidati alle Olimpiadi. Il Comitato Olimpico della SIS, stabilirà gli ammessi alle Olimpiadi garantendo la partecipazione del massimo numero di Istituti scolastici e degli studenti sulla base del loro ordine di iscrizione, dando precedenza agli Istituti che hanno messo a disposizione della gara le aule informatiche.

Essendo il numero dei posti limitato e la data della gara prefissata, la SIS non potrà necessariamente garantire la partecipazione a tutti i candidati. La SIS comunicherà l’accettazione della scuola e la corrispondente lista degli studenti, sul sito delle Olimpiadi di Statistica cercando di garantire la partecipazione del maggior numero di Istituti scolastici e del maggior numero di studenti facenti richiesta.

Art. 4 – Le gare delle Olimpiadi di Statistica si svolgono contemporaneamente in tutta Italia presso strutture universitarie o sedi regionali dell’Istat o negli Istituti scolastici con una ampia aula informatica dove sarà presente almeno un tutor della SIS.

Al momento dell’iscrizione il docente referente indica, sulla base della vicinanza geografica e la disponibilità dei posti, la sede in cui preferisce svolgere la prova.

Il giorno della gara ciascun partecipante, accompagnato dal referente del proprio Istituto, è accolto nella sede della gara da un tutor individuato dalla SIS. Quest’ultimo insieme ai responsabili di Istituto si fa carico di accompagnare i ragazzi all’aula informatizzata

preventivamente predisposta per la gara, di leggere il regolamento e dare perentorio inizio della gara alle ore stabilite dal seguente regolamento allo scopo di avere una sincronizzazione dei tempi di svolgimento della prova a livello nazionale.

Art. 5 – La selezione dell’esclusione degli eventuali istituti scolastici eccedenti il numero dei posti disponibili, è stabilita sulla base della data di arrivo della domanda cercando di garantire la più ampia partecipazione degli Istituti Scolastici dando precedenza agli Istituti che hanno messo a disposizione della gara le aule informatiche.

Art. 6 – Sono previste due categorie di partecipanti: Categoria Statistica – studenti che frequentano corsi specifici di statistica; Categoria Matematica – studenti che studiano statistica nei corsi di matematica.

Art. 7 – L’Olimpiade si svolgerà il 13 e 14 marzo 2013.
Il 13 marzo svolgeranno la gara tutti gli studenti appartenenti alla categoria Matematica e il 14

marzo gli studenti appartenenti alla categoria Statistica.

La prova olimpica consiste in una batteria di domande a risposta multipla su argomenti di statistica. La prova si svolge al computer e prevede due fasi: una eliminatoria su base regionale e una finale su base nazionale.

Art. 8 – Le prove saranno distinte per classe (IV – V) e per categoria (Categoria Statistica – Categoria Matematica). La piattaforma Moodle all’inizio della prova avvierà un count down di 40 minuti per la fase delle Eliminatorie (su base regionale), al termine dei quali la prova viene automaticamente chiusa e spedita al server che elaborerà i risultati e pubblicherà l’elenco dei qualificati regionali nelle rispettive sedi. Il comitato Olimpico avvierà la fase delle Finali su base Nazionale. La piattaforma Moodle all’inizio della prova delle Finali avvierà un count down di 30 minuti, al termine dei quali la prova viene automaticamente chiusa e spedita al server che elaborerà i risultati. Nei giorni seguenti il comitato Olimpico avrà cura di stilare le graduatorie finali e di pubblicizzare i risultati alle scuole.

Il calendario delle prove sarà il seguente:
9.00 (inizio) – 9.40 (termine) classi V Eliminatorie 10.00 (inizio) – 10.40 (termine) classi IV Eliminatorie 11.30 (inizio) – 12.00 (termine) classi V Finale
12.15 (inizio) – 12.45 (termine) classi IV Finale

Art. 9 – La prova è costituita da domande strutturate con cinque possibili risposte: una esatta, una totalmente errata e due non del tutto corrette, con funzione di distrattore; la quinta risposta “NON SO” equivale al non dare risposta al quesito.

Art. 10 – A ciascuna domanda viene assegnato punteggio pari a 3 se la risposta è esatta, -1 se viene data una risposta sbagliata e 0 in caso di mancata risposta.

Art. 11 – I vincitori saranno premiati in occasione di una manifestazione ufficiale alla presenza del Presidente della SIS.

Art. 12 – Il presente regolamento è approvato dal Consiglio Direttivo.

Un commento su “Nota 14 novembre 2012, Prot. MIURDGOS n. 7410”

I commenti sono chiusi.