Note ministeriali…

Note ministeriali…

Credo che a tanti sia sfuggita la Nota inviata dalla Direzione centrale nei giorni scorsi agli USR e pubblicata su questo sito. Trattasi certamente di una precisazione per “addetti ai lavori”, ma, essendo pubblica, si ritiene che essa possa interessare anche docenti che si trovano nella situazione ivi descritta.

Ora mi chiedo se il funzionario autore della Nota si sia posto minimamente il problema della sua comprensibilità.

La riporto integralmente per la gioia dei lettori:

Nota 15 febbraio 2013, Prot. 1284

AI DIRETTORI GENERALI REGIONALI

LORO SEDI

Oggetto: Indizione, per l’anno scolastico 2012/2013, dei concorsi per titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale ATA – Precisazioni –

Con riferimento alla nota prot. 1183 del 12.2.2013, concernente precisazioni per l’indizione dei concorsi per titoli personale ATA, si fa presente quanto segue.
Al penultimo capoverso viene richiamata la validità delle indicazioni operative diffuse con nota n. 1293 del 22.2.2012 integrata dalla nota n. 5837 del 31.7.2012.
In merito, si evidenzia che la citata
nota prot. 5837 del 31.7.2012 è stata successivamente modificata dalla nota prot. 6513 del 4.9.2012 che, diversamente da quanto stabilito nella nota prot. 5837/2012, ha esteso anche agli aspiranti provenienti da fuori provincia l’attribuzione dei punteggi acquisiti tramite i DD.MM. “salva-precari”.

Confidando in un puntuale adempimento, si invitano le SS.LL. di tener conto della modifica sopraindicata.

p. IL DIRETTORE GENERALE
Luciano Chiappetta
f.to Il Dirigente
Giacomo Molitierno

Si attende una successiva nota integrativa con la traduzione!

Pasquale D’Avolio, D.S. in quiescenza (per fortuna!)

Lascia un commento