Un Sapore di Ruggine e Ossa (2012) di Jacques Audiard

…Sul meraviglioso film paidetico e da catarsi mirabile: …”Un Sapore di Ruggine e Ossa” (2012) – film di Jacques Audiard con Marion Cotillard, Matthias Schoenaerts, Bouli Lanners, Céline Sallette –

– NOTA ESSENZIALE DI GIANFRANCO PURPI –

…La Storicità cinematografica di questo film da temperie … è impagabilmente sceneggiata e recitata per far imparare a vivere profondamente e catarticamente …il dolore della vita ,…e…la vita che vale la pena sempre di “esisterla” soggettivisticamente …con ogni midollo libero del cuore e dell’anima,…con la sofferenza e con la consapevolezza …e con l’amore per le croci di ogni destino nostro …simbioticamente contingentista e volitivo,…umanamente e problematicisticamente ineffabile sulle salite dei Calvari Terrestri!
…Di ogni Destino comunque…antiteleologico e antifinalistico…,demoniacamente e da Razionalità di valori “deboli” da Post Moderno turbolento e scientifico/tecnologico avalutativo, …e come un uragano da Orca Selvaggia Nichilisticamente spietata e darwiniana!
…E’ davvero un film (…questo sotto lincato)…imperdibile ,…di Paideia etica laicistica e di Antropologia della Rinascita continua della Dignità e della Voglia di vivere per essere Persona laica e cristiana…senza Dio predestinante;…anche a monte delle Dannazioni degli Angeli o dei Diavoli…tutti …di ogni Ontologia mistificante del Divino , …o della Natura Positiva,…o delle Storie secolarizzanti “filosofate” … tutte inventate con l’incantesimo illusionista …dagli Uomini e dalle Donne di questo mondo transeunte…”spinto” sempre da Folletti e da Fate … con le Vie Lattee Vitalistiche ed Energetiche (…e dallo Slancio Vitale “compensativo”!)…imprevedibili…
…Da Mistero itinerante e da incessante Scommessa Pascaliana “antiquantistica”…eppure necessitaristica/deterministica Cartesiana,…da “semilibertà provvisoria e naufragante” in ondulante precaria caducità rischiosa e da terrore impellente deistico!
…Con il Tutto e il Niente che è Tutto…che si pongono autoreferenzialmente …(continuamente ed ineluttabilmente in …preda a miti di corruzione alienante delle coscienze irriflesse,…ed a ravvedimenti speculativi d’ogni sorta di Favola e Tragedia Noumeniche …kantisticamente!)…
…Da scaltrito e fuorviante razionalismo molecolarizzante della scientificità che piace a chi perde …e “si perde” (…giocandosi la vita a testa o croce per la vita stessa nerudiana!),…per poi convincersi che la “buona sorta” eventualizzante e progettualizzata umanamente…è sempre e soltanto opera di un ateismo da Dio che “manca” nella ricerca solidaristica del fratello della porta accanto…


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.