Avviso 6 maggio 2013

Decreto del 7 febbraio 2013 del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministro dello Sviluppo Economico ed il Ministro dell’Economia e delle Finanze: Linee Guida di cui all’art. 52, commi 1 e 2, della legge n. 35 del 4 aprile 2012. Misure di semplificazione e di promozione dell’istruzione tecnico professionale e degli Istituti Tecnici Superiori – ITS.

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, n. 92 del 19 aprile 2013 il Decreto Interministeriale del 7 febbraio 2013, con il quale sono state emanate le Linee Guida di attuazione dell’art. 52 della Legge n. 35 del 4 aprile 2012.
Le Linee Guida hanno per oggetto indirizzi, standard e strumenti per coordinare, semplificare e promuovere l’istruzione tecnico-professionale, anche a livello terziario, con particolare riferimento agli Istituti Tecnici Superiori – ITS.
In particolare, le misure previste riguardano:
• il potenziamento dei percorsi in apprendistato, per creare opportunità di immediato accesso al lavoro dei giovani e di crescita economica e sociale;
• la realizzazione di reti territoriali, che comprendono l’insieme dei servizi di istruzione, formazione e lavoro;
• la costituzione dei Poli tecnico professionali, previsti dalla legge finanziaria 2007 ma non ancora realizzati;
• la razionalizzazione della diffusione sul territorio nazionale degli ITS, per integrare al meglio tutte le risorse pubbliche e private disponibili;
• l’organizzazione delle commissioni che esamineranno, a partire dal prossimo mese di giugno, gli studenti che concludono i primi percorsi formativi biennali degli ITS.