Paolo Virzì, Il capitale umano

“””NOTA DI COMMENTO AL FILM :”IL CAPITALE UMANO” , DI PAOLO VIRZì (DEL 2013 e uscito nelle sale dal 9 gennaio 2014)

…Film imperdibile (del 2013) di spietata caustica denuncia descrittiva delle contraddizioni graffianti e delle dialettiche artificiose …ipocrite …e ideologicamente mistificate/mistificanti… della civiltà disumana degli ultimi decenni e di ogni sua tragica sequenza epocale di genocidio di ogni vera intelligenza autenticamente creativa e di ogni valorialità personalistica laico/cristianizzante ed esteticamente davvero artistico/poetica;…,entro crudeltà e cinismi inauditi da sadomasochismi esistenziali tanto inconsapevoli o soventi occulti… quanto paradossalmente ineluttabili…e accettati passivamente dalle culture dell’indifferenza e del conformismo perbenista clerical/borghese (…il tutto,attraverso le osmosi terribili delle “vulgate” omologanti illiberalmente … di ogni “senso comune” idiota indotto alla coscienzializzazione spuria dalle manipolazioni delle opinioni pubbliche mediatiche…e dalle conseguenti alfabetizzazioni assiologiche strumentalizzanti all’asservimento volitivo …delle “coazioni a ripetere” feticistico/totemiche ideologiche e ideologicizzanti,…nonchè reificanti e reificate,…e quindi mercificate/mercificanti!)…
…Al servizio criminalizzante dei Poteri Forti e di ogni Dominio finalizzati all’oppressione ed alla violenza socio/psicologica o addirittura di tutti i fenomeni tangibili di male fisico e terrificante …
…Grandiosa emerge la bravura degli attori protagonisti (Fabrizio Bentivoglio, Valeria Golino, Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Gifuni, Vincent Nemeth, Luigi Lo Cascio, Gigio Alberti, Bebo Storti, Pia Engleberth, Giovanni Anzaldo, Guglielmo Pinelli, Matilde Gioli),….e la talentuosità filmica/ideativa di Paolo Virzì,…regista rigorosamente sociologico e storicistico , …e autore immenso di questa narrazione cinematografica di rarissima paideia formativa …dalla nitida neo/realistica rappresentazione istruzionale dei “capitali umani” distruttivamente avviati dalle ignare generazioni genitoriali …sul palcoscenico antropologicamente variopinto delle “vite perdute” e delle “gioventù bruciate” ,…con ogni speranza loro rubata e poi corrosa attraverso le dominanti predonerie …da sanguisughe plagianti …di una Società Civile e Politica…senza alcuna etica condivisibile razionalizzante “erga omnes”,…sceneggiato nei dietro le quinte del Potere assolutamente Rapace del Principe Capillarmente propagato in microfisica da Piovra …senza scrupoli…,da Maliardi Caimani tragicamente ferini!)…!

Gianfranco Purpi   “””

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.