Nota 10 novembre 2010, MIUROODGOS prot. n. 8141 /R.U./U

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica

Ufficio II

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Oggetto: Competizione “Matematica senza Frontiere”

Si comunica l’avvio delle fasi organizzative della competizione “Matematica Senza Frontiere”, edizione italiana di “Mathématiques Sans Frontières”, organizzata nel 1990 nell’Alsazia del Nord da IREM (Inspection Pédagogique Régionale), sotto l’alta autorità del Recteur de l’Académie de Strasbourg che ha visto, nel corso degli anni, la partecipazione sempre più interessata delle istituzioni scolastiche di numerosi paesi europei ed extraeuropei.

In Italia l’iniziativa è promossa dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia ed è inserita nell’albo delle Eccellenze del MIUR.

La gara, inizialmente riservata alle classi seconde e terze delle scuole secondarie di secondo grado, ha esteso la partecipazione a tutti i gradi scolastici. Infatti, la partecipazione è stata ampliata alla classe quinta della scuola primaria, alle classi prima e terza della scuola secondaria di primo grado. È stata anche attivata l’interessante sperimentazione del gruppo misto: classe quinta della scuola primaria e classe prima della secondaria di primo grado.

L’iscrizione deve essere effettuata entro il 15 gennaio 2011 on line all’indirizzo: http://old.istruzione.lombardia.it/msf/2011/index.php; Le prove d’accoglienza sono già scaricabili accedendo a: http://www.istruzione.lombardia.it/msf. La Gara Ufficiale è prevista il 22 marzo 2011 (unica per tutte le Nazioni).

Il Dirigente

Antonio Lo Bello

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.