10 settembre Assunzioni in Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri, nel corso della riunione del 10 settembre, autorizza l’assunzione a tempo indeterminato di

  • 15.439 unità di personale docente ed educativo,
  • 4.599 di personale ausiliario, tecnico ed amministrativo (ATA),
  • 13.342 unità di personale docente di sostegno,
  • 620 dirigenti scolastici.

Viene inoltre avviata la procedura per conferire l’incarico di direttore dell’Agenzia del demanio al sottosegretario all’Istruzione Roberto Reggi.

ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO NELLA SCUOLA

Su proposta del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica amministrazione, Maria Anna Madia, e del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, il Consiglio ha autorizzato il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, ad assumere a tempo indeterminato, su posti effettivamente vacanti e disponibili, n.15.439 unità di personale docente ed educativo e n. 4.599 di personale ausiliario, tecnico ed amministrativo (ATA). Il contingente comprende le unità di personale interessato alla procedura di statalizzazione dell’Istituto tecnico “Aldini Valeriani Siriani” di Bologna e del liceo linguistico “A. Lincoln” di Enna; analoga autorizzazione è stata data per l’assunzione di 13.342 unità di personale docente da destinare al sostegno di alunni con disabilità e di n. 620 dirigenti scolastici.

NOMINE

(…) Su proposta del Ministro dell’economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, viene dato avvio alla procedura per il conferimento dell’incarico di direttore dell’Agenzia del demanio a Roberto REGGI, ai fini dell’acquisizione del parere della Conferenza Unificata.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.