Spirulina Prize

SCHEDA PROGETTUALE INFORMATIVA

 

Denominazione del Progetto: NUTRACEUTICA IN TOSCANA (NUTRA-TUSCANY)

Anno*: 2013

Sviluppi della Nutraceutica in Toscana: la spirulina alimentare come alimento funzionale

Acronimo: NUTRA-TOSCANA Costo del progetto:.. 200.000 euro

 

(*Anno di lancio del progetto. Si ricorda che sono ammessi alla selezione Progetti per i quali l’investimento sia già stato deliberato alla data di presentazione della domanda siano essi in fase di lancio, in corso di svolgimento o conclusi. In caso di progetti conclusi o in corso di svolgimento alla data di presentazione della domanda, la fase principale del progetto deve essere stata realizzata dopo gennaio 2012. NON SONO AMMESSI PROGETTI GIA’ PRESENTATI ALL’EDIZIONE 2013 DEL PREMIO)

 

 

Descrizione sintetica del Progetto: (max 2000 battute)

 

NUTRA-TOSCANA- (Sviluppi della Nutraceutica in Toscana) -Proposta per il Bando Regionale :

Su ” Nuovi alimenti funzionali anche in un’ottica di cooperazione internazionale e di supporto ai Paesi in via di sviluppo.” http://www.regione.toscana.it/-/bando-pubblico-per-progetti-di-ricerca-nel-settore-nutraceutica .

Coordinatore EGOCREANET – ONLUS di Ricerca e Sviluppo <egocreanet@gmail.com> ; Organizzazione Non Lucrativa di Ricerca e Sviluppo le cui attività scientifiche e culturali si esprimono mediante la promozione della ricerca scientifica, dell’innovazione culturale e della creatività artistica con fini di utilità e volontariato Sociale

 

Il Progetto NUTRA-TUSCANY di ricerca scientifica ed innovazione tecnologica di si propone di rispondere alla domanda di EXPO 2015 “Come nutrire in modo sostenibile un mondo sempre più popolato?” Vedi: http://www.edscuola.eu/wordpress/?p=41993

Il progetto si basa su favorire la nutraceutica a base di “Spirulina “una micro-alga di colore verde-blu, che appartenente alla famiglia dei cianobatteri foto sintetizzanti che contiene principi di elevato valore nutrizionale, noti in dall’ antichità, ma che oggi assume un elevato valore di innovazione alimentare tale da essere definita dalla FAO (2007) il “cibo del futuro”. Per tali ragioni e per i suoi vasti campi d’applicazione nell’ambito della nutrizione umana ed animale, dell’energia rinnovabile, dell’abbattimento della CO2, del trattamento delle acque, e in generale per il benessere della persona, la spirulina riscontra oggi rinnovato interesse scientifico per lo sviluppo del “green business development”. Il progetto è pertanto orientato a incentivare la innovazione e la biodiversità della produzione Agricola di qualità in un quadro finalizzato al miglioramento nutrizionale per la salute della popolazione attiva (in particolare per anziani e per lo sport) e per sviluppo eco-sostenibile del territorio Regionale Toscano. Il progetto è stato sottoscritto da un partenariato composito che ha visto la partecipazione di tra soggetti Istituzionali (ASF-toscana), Dip. Agraria Univ. Firenze, Spin Off, Le Terme di Casciana (PI) e vari Agriturismi in Toscana. Il progetto ha avuto la collaborazione di reti di cooperazione tra Europa ed Africa ed una lettera di encomio della Commissione Scientifica di EXPO.

 

Descrizione delle applicazioni del Progetto: (max 2000 battute)

Si annoverano tra i risultati attesi dal Progetto NUTRA – Tuscany basato su una strategia di <Social Responsability> con elevati valori di rispetto ambientale e miglioramento sociale nel settore della futura produzione alimentare funzionale ed utile ad migliorare la salute e garantire ricadute di collaborazione e sviluppo in vari paesi Africani.

à A breve termine:

  • RICERCA sulla SPIRULINA Alimentare per lo sviluppo di New Food Design
  • Rendere più appetibile il gusto della spirulina ed arricchirnento le sue proprietà nutrizionali
  • Analizzare soluzioni sostenibili per migliorare NUTRIZIONE e SICUREZZA Alimentare ,

à A più Lungo termine

  • Ripensare al cibo del futuro mediante l’arricchimento nutrizionale degli alimenti tradizionali.
  • Sviluppare una economia di innovazione Alimentare al fine di superare la malnutrizione cronica,
  • Favorire un miglioramento nutritivo per sopperire alle esigenze dello sviluppo fisico e mentale.

 

Pertanto la Descrizione delle applicazioni del Progetto ha le seguenti caratteristiche:

1) – Innovazione di processo e di prodotto: Avanzamento della Ricerca finalizzata alla creazione di un prodotti nutraceutici innovativi a base di spirulina ad elevato valore nutritivo necessari in particolare per migliorare le diete per anziani e sportivi ed altri target con esigenze nutrizionali specifiche.

2) – Identificazione e miglioramento dei componenti biochimici della Spirulina alimentare: a) allo scopo di migliorarne il gusto e la digeribilità e proprietà nutritive, b) sostenibili ed a basso impatto ambientale con lo scopo di ridurre i costi di produzione e di mercato.

3) – Studio condizioni di coltura: influenzando i principali parametri di crescita (temperatura, luce, CO2) e per ridurre la tossicità evitando contaminazioni microbiche mediante la realizzazione di reattori con sensori di controllo e di fortificazione mediante microelementi per incrementare il contenuto proteico, e vitaminico, … il potenziamento attività antiossidante ecc...

4) – Sperimentazione con Imprese: Verranno prodotti alimenti funzionali, fortificati, quali la pasta, le bevande, biscotti, barrette energetiche, ecc. che contenendo “spirulina”, prodotta con criteri di purezza e valore nutritivo caratterizzato e certificato, che assumeranno elevate potenzialità di mercato.

Genesi e Storia del Progetto: (max 2000 battute)

Recenti trends economici vedono un innalzamento della spesa per malattie ed ospedalizzazione dovuto, sia all’ aumento della popolazione che al continuo allungamento della vita. Di conseguenza vanno ricercate nuove strategie di prevenzione alimentare della salute, cosi che si è creata una alleanza nel mondo tra Produzione Agricola specializzata e di qualità e la industria per definire prospettive di innovazione di produzione e di prodotto in Agricoltura. In seguito alla crisi economica contemporanea la prevenzione della salute è divenuta infatti il fulcro della attenzione economica mondiale e pertanto della a produzione agro-alimentare di alta qualità‘ e la specializzazione per la produzione di cibi altamente funzionali basati sulla ricerca di nuove fonti proteiche, e di vari di micro elementi e vitamine necessari per realizzare cibi e bevande fortificate di alto valore nutritivo e salutistico.

In tal modo il mercato correlato alla prevenzione della nutrizione si sta espandendo con la produzione di supplementi e fortificazioni alimentari provenienti da la estrazione di nutrienti da piante tropicali .Pertanto la Fortificazione alimentare con spirulina ed altri simili produzioni sarà utile per migliorare la collaborazione internazionale con l’Africa e vari paesi emergenti. Il futuro dei prodotti alimentari sarà in gran misura impostato su un NUOVO DESIGN basato sulla fortificazione nutraceutica. In particolare la Spirulina, date le sue eccezionali proprietà nutrizionali può essere utilizzata in agricoltura, nella industria alimentare, nella medicina, e nella cosmetica e nella produzione di energia da biomasse. Oltre ad alto contenuto di macro e micronutrienti. La spirulina possiede diverse documentate attività farmacologiche. Tra tutte le proprietà della Spirulina evidentemente spicca l’utilizzo nella fortificazione della alimentazione umana tra cui bevande, prodotti da forno, caramelle, dolci gel, latticini e dolciumi dove vengono introdotte spiruline come funzionale ingrediente alimentare. Pertanto grazie a una nutrizione fortificata con spirulina l’impatto sulla salute dei cittadini può essere sostanzialmente migliorato agendo come fattore di una nuova vitalità e benessere psicofisico.

 

 

Beneficiari del Progetto: (max 500 battute)

Il progetto nasce con la finalità principale di valorizzare il tema della emergente cultura della produzione Nutraceutica. In tale la microalga Spirulina per le sue elevate proprietà nutrizionali trova tra i beneficiari del progetto anziani sportivi e bambini. Viene utilizzata nei centri benessere negli ospedali e nelle cure termali sia come cibo che come additivo di numerosi prodotti. Nel settore della produzione di Spirulina, beneficiari sono, aziende agricole ed industrie nutraceutiche e spin off di ricerca e sviluppo della innovazione alimentare e nutrizionale.

 

Stato della proposta:

NB: Investimento soggetto alla vincita dei Bandi a cui abbiamo partecipato.

  • Investimento deliberato ma non ancora avviato                                                                                                   No
  • In corso di svolgimento                                                                                                                                                                             No
  • Concluso                                                                                                                                                                                            No

 

Fonti di finanziamento:

Contributo pubblico – Si riportano due elementi:

  • Impegno totale – importo totale se verra ammesso al finanziamento, 200.00 EURO
  • Parziale Contributo (5.000 EURO) da altri fondi provenienti dal Progetto Europeo Nutra Africa (Vedi Progetto NUTRition-agricuture for Africa http://www.edscuola.eu/wordpress/?p=45149
  • Va messo in evidenza che Come NGO di R&S no for profit, EGOCREANET ( vedi: www.egocrea.net; e per la formazione interattiva, www.edscuola.it/lre.html) agisce attivando progetti che vengono sviluppati preferenzialmente sulla base del volontariato scientifico e culturale con adesioni di livello internazionale organizzate via internet e altri tool interattivi (Facebook, blogs, platforms , on Riviste on Line … ecc)
  • Vedi Profilo EGOCREANET in: http://www.edscuola.eu/wordpress/?p=38949.

 

Rapporto con progetti pubblici o associativi volti all’innovazione in Toscana

Art. 3 Regolamento: soggetti che svolgono un ruolo importante nel sostegno del sistema imprenditoriale e associativo toscano (max 1000 battute):

 

COLLABORAZIONE E/O SUPPORTO DI SOGGETTI PUBBLICI O PRIVATI (elencare) _____________________

Partners del Progetto NUTRA-TOSCANA :

AGRITURISMI ED IMPRESE IN TOSCANA.


 

Incremento di fatturato imputabile al progetto:                                       NO

 

 

 

Se si riportare di seguito dettagli quantitativi (max 500 battute):


 

Incremento occupazionale imputabile al progetto (in Toscana):           SI

Se si riportare di seguito dettagli quantitativi (max 500 battute):

Non tutte le strategie di innovazione possono quantificarsi in termini di occupazione. Infatti la strategia di favorire una innovazione aperta e concettualmente dirompente decisiva per generare lavoro. In particolare come ONG, non ci proponiamo l’obiettivo di assumere dipendenti, ma di sostenere la evoluzione delle politiche di coesione in clusters tra impresa e ricerca che abbiano un marcato ruolo di responsabilità sociale nel massimizzare il valore aggiunto della conoscenza scientifica e tecnologica nel quadro di una crescita ecologicamente e socialmente sostenibile.

 

Stima eventuali ricadute occupazionali future se non realizzate (giustificare la previsione) NO

(max 1000 battute):


Internazionalizzazione dell’Impresa in seguito al Progetto:                   SI

Paesi e soggetti:

Nel corso del progetto NUTRA AFRICA http://www.eurosportello.eu/sites/default/files/nutra-africa.pdf abbiamo avuto occasione di contattare come stakeholders del suddetto progetto Europeo per la collaborazione tra Europa ed Africa i seguenti soggetti per possibili future collaborazioni.

 

 


Pubblicazioni e riconoscimenti relativi al Progetto:

(1)-Mario Tredici : http://www.georgofili.it/uploaded/570.pdf

(2)- Fabio Barbato: http://old.enea.it/produzione_scientifica/pdf_brief/Barbato_Microalghe.pdf

(3)- ENEA: http://www.enea.it/it/produzione-scientifica/EAI/anno-2013/biotecnologie-per-lo-sviluppo-sostenibile/le-microalghe-come-bio-fabbriche-per-composti-ad-elevato-valore-aggiunto

(4)- WIKIPEDIA: http://it.wikipedia.org/wiki/Arthrospira_platensis

(5)- Paolo Manzelli: http://www.caosmanagement.it/menu-87/126-nutraceutica-in-toscana

(6)- Apulia-Kundi: http://www.apuliakundi.it/

(7) – Spirulina Blog in EXPO 2015: http://www.spirulinablog.it/microalghe-protagoniste-all-expo-milano-2015/#more-570

 

 

Eventuali altre ricadute positive del Progetto, sia dirette che indirette, sull’azienda e sul sistema produttivo locale e regionale, sia di settore che in generale (visibilità del brand, posizionamento dell’azienda e dei prodotti sul mercato, etc. – (max 2000 battute):

Il Progetto NUTRA–Tuscany si propone di favorire il posizionamento delle proprie attività di Ricerca nella collaborazione internazionale nel settore della Future of Bioeconomy Communication.

EGOCREANET coordinatore del progetto NUTRA–Tuscany è infatti una ONG specializzata nella costituzione di consorzi -progettuali di sviluppo internazionale nel quadro della diffusione e divulgazione strategica della comunicazione scientifica trans-disciplinare nell’insieme cognitivo riguardante le scienze della vita. In tale contesto ci proponiamo di divulgare I benefici del cambiamento la le concezioni meccaniche e le concezioni della biologia quantistica che si accentrano sulla evoluzione delle conoscenze del cervello e delle sue funzionalità creative, emozionali e di comunicazione intuitiva e simultanea. Vedi: EGOCREANET in: https://www.b2match.eu/science-society-2015/participants/31


 

Altre notizie utili e rinvio ad eventuali documenti allegati (max 500 battute)

IN ALL: : “Lettera di apprezzamento Comitato Scientifico EXPO 2015 “.

 

Si invia a fri.i2l2013@pec.it rappresentazione sintetica del progetto (file

“Immagine Progetto”)

 

 

 

Il sottoscritto Paolo Manzelli dichiara di essere informato che l’acquisizione ed il trattamento anche informatico dei dati contenuti nella presente domanda e nei relativi allegati è effettuato per le finalità e le attività previste dalla normativa che disciplina il trattamento dei dati e che con la sottoscrizione della presente domanda autorizza il trattamento dei dati nel rispetto della normativa sulla tutela della riservatezza. In particolare lo stesso autorizza che titolo dei progetti, nome dell’impresa/organizzazione, e rappresentazione sintetica del progetto entro il file compilato “Immagine Progetto” possano essere oggetto di comunicazione e divulgazione in occasione della cerimonia di premiazione.

 

luogo e data: Sesto Fiorentino (FI), 07.11.2014                    firma _______________________

 

Il sottoscritto Paolo Manzelli dichiara che le informazioni contenute nella presente scheda sono conformi alla realtà. La segreteria organizzativa si riserva di verificare la veridicità delle informazioni, in caso di vincita.

luogo e data: Sesto Fiorentino (FI), 07.11.2014                    firma _______________________