Una studentessa siciliana tra i vincitori del concorso Ue «Juvenes translatores»

da Il Sole 24 Ore

Una studentessa siciliana tra i vincitori del concorso Ue «Juvenes translatores»

di Al. Tr.

I premi ai migliori giovani traduttori saranno consegnati il 14 aprile a Bruxelles

È Gabriella Grassiccia, studentessa dell’istituto «G. Verga» di Modica (Rg) la vincitrice italiana del concorso Ue di traduzione «Juvenes Translatores», organizzato ogni anno dalla Commissione europea per premiare i «giovani traduttori» delle scuole superiori di tutta Europa.

Il concorso
Sono 28 , uno per ogni Stato membro, i ragazzi vincitori del concorso che ha visto oltre 3mila partecipanti da tutto il continente e che saranno premiati il prossimo 14 aprile a Bruxelles dalla vicepresidente della Commissione Ue, Kristalina Georgieva.
Il soggetto dei testi da tradurre, scelto per celebrare l’Anno europeo dello sviluppo (2015), era la cooperazione allo sviluppo. I partecipanti potevano scegliere una qualsiasi delle 552 combinazioni possibili tra le 24 lingue ufficiali dell’UE. Quest’anno gli studenti hanno usato 166 combinazioni linguistiche, traducendo anche dal ceco all’italiano, dal maltese all’olandese e dal danese al polacco. La vincitrice italiana si è cimentata in una traduzione dallo spagnolo all’italiano.

Lascia un commento