Scuola: cresce la formazione per i gemellaggi eTwinning

Scuola: cresce la formazione per i gemellaggi eTwinning,
oltre 6000 docenti coinvolti nel 2015
A marzo webinar sul Piano nazionale per la scuola digitale con il MIUR

Crescono le opportunità di formazione eTwinning per i docenti italiani. L’Unità nazionale eTwinning Indire stila un bilancio sulle attività di formazione (in presenza e online) attivate nel 2015 per i docenti italiani iscritti alla piattaforma, che rappresenta la più grande community europea di insegnanti attivi nei gemellaggi elettronici.

Quanto alla formazione in presenza a livello nazionale sono stati organizzati un totale di 167 incontri nell’anno, in collaborazione con gli Uffici Scolastici Regionali. Il numero è circa il doppio rispetto alla media degli anni precedenti.  I seminari hanno coinvolto nel 2015 complessivamente circa 6000 docenti (+300% circa rispetto a quelli del 2014) di tutte le regioni.

Sono stati invece circa 150 gli insegnanti coinvolti per seminari di formazione all’estero, per favorire la nascita di nuovi progetti di collaborazione con colleghi stranieri. Sul versante della formazione online l’offerta è stata pensata per chi muove i primi passi in eTwinning e desidera ricevere un supporto mirato per la conoscenza degli strumenti della piattaforma, anche per la ricerca di partner di progetto e la partecipazione alla community. Sono stati realizzati 9 mini-corsi di due settimane ciascuno con attività in sincrono (2 webinar) e asincrono (lavoro nei forum e nei TwinSpace/Gruppi) che hanno coinvolto 500 docenti, un aumento di oltre il doppio rispetto agli anni passati. Inoltre sono stati formati più di 450 docenti durante 8 webinar con esperti su tematiche inerenti l’innovazione didattica, la sicurezza nel web, strumenti online, bullismo e approfondimenti su sistemi scolastici stranieri.

Quanto agli appuntamenti previsti quest’anno, martedì 1 marzo si terrà un webinar sul Piano Nazionale Scuola Digitale ed il ruolo dei nuovi animatori digitali con la partecipazione di Daniele Barca, dirigente dell’ufficio Innovazione digitale del Miur, mentre mercoledì 2 marzo parte il primo corso online introduzione a eTwinning, a seguire un secondo appuntamento giovedì 10 marzo con un webinar di metà percorso, per concludere poi martedì 22 marzo con una sessione finale. I webinar saranno intervallati da attività specifiche da svolgere autonomamente sulla piattaforma. Si tratta di una formazione mirata per gli insegnanti che si avvicinano per la prima volta ad eTwinning e intende fornire una guida alla personalizzazione dello spazio di lavoro e della propria partecipazione alla community di eTwinning, grazie all’utilizzo più efficace delle potenzialità della piattaforma stessa.

Per informazioni su come partecipare: www.etwinning.it.

Lascia un commento