Direzione scolastica e innovazione: realizzare comunità di apprendimento

24° Convegno nazionale DiSAL

25 – 26 – 27 febbraio 2016 –   Roma

Direzione scolastica e innovazione: realizzare comunità di apprendimento

 

Si svolgerà a Roma dal 25 al 27 febbraio 2016 il 24° Convegno nazionale di DiSAL, al quale parteciperanno circa 150 dirigenti scolastici, Responsabili di direzione, Direttori della Formazione Professionale, Figure di Staff, Docenti vicari e Direttori amministrativi delle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado, con rappresentanti degli USR, degli USP, Dirigenti Tecnici , nonché a Responsabili istruzione e formazione degli Enti locali.

Provenienti da ogni regione, i partecipanti si confronteranno su di un tema di estrema attualità per la scuola italiana: Direzione scolastica e innovazione: realizzare comunità di apprendimento. Al centro dell’appuntamento cultura, responsabilità e competenze per una nuova dirigenza.

In questi anni DiSAL ha sviluppato approfondite riflessioni sulla natura ed il compito del Dirigente Scolastico, a partire dal “Manifesto per una nuova dirigenza scolastica” del 2013.

“L’ipotesi che si intende sviluppare durante i lavori – afferma Ezio Delfino presidente DiSAL – è quella di un Dirigente scolastico come funzione decisiva nell’attuarsi di una scuola come ‘comunità di comunità’ e come ‘comunità di apprendimento’. In questa comunità chi dirige è chiamato a realizzare continuamente l’indirizzo delle diverse azioni formative ed orientarle allo scopo della scuola, attraverso la promozione di processi condivisi, il coinvolgimento in rete dei soggetti, la riflessione sull’operato dei diversi attori”.

 

Dopo i saluti istituzionali di giovedì 25 febbraio, i lavori del Convegno vedono la collaborazione dei diversi esperti: l’economista Angelo Paletta, il sociologo Dario Nicoli, il direttore della Fondazione Agnelli Andrea Gavosto, Claudia Mandrile vicedirettore della Fondazione Compagnia San Paolo per la scuola e il Capo Dipartimento Formazione e Istruzione del Miur Rosa De Pasquale. E’ stato invitato per l’incontro finale il Ministro Stefania Giannini.

In collaborazione con la Fondazione per la Scuola della Compagnia San Paolo, sabato 27 si svolgerà una sessione internazionale, con il confronto di esperienze di gestione delle risorse da parte di direttori che lavorano in scuola del Kosovo, della Portogallo. Francia, del Canada.

Il Convegno nazionale rappresenta per DiSAL l’occasione annuale nella quale anticipare ed approfondire i temi che interessano l’esperienza professionale per un’immagine di Dirigente radicato nella funzione educativa e culturale della scuola, attraverso una proposta associativa che riteniamo presenza originale per il bene della scuola italiana.

Lascia un commento