PNSD, si parte con la formazione di animatori digitali e personale

da La Tecnica della Scuola

PNSD, si parte con la formazione di animatori digitali e personale

Con 3 note e una lettera il Miur ha fornito indicazioni per l’avvio dei percorsi formativi nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale.

In sintesi il Miur comunica le seguenti informazioni:

Individuazione del personale scolastico

Le indicazioni per l’individuazione, da parte delle scuole, del personale da formare sono contenute nella nota prot. n. 4604 del 3 marzo.

Ogni scuola dovrà individuare:

  • 3 docenti che andranno a costituire il team per l’innovazione digitale. Tale team è concepito per supportare e accompagnare adeguatamente l’innovazione didattica nelle scuole, nonché l’attività dell’Animatore digitale;
  • 2 assistenti amministrativi;
  • per le sole istituzioni scolastiche del primo ciclo: n. 1 unità di personale (ATA o docente) per l’Assistenza tecnica, c.d. Presìdi di pronto soccorso tecnico;
  • per le sole istituzioni scolastiche del secondo ciclo: n. 1 assistente tecnico.

I dati delle figure individuate dovranno essere inseriti nella piattaforma on-line predisposta (i dirigenti scolastici riceveranno il link di accesso via mail) dall’11 marzo 2016 al 16 marzo 2016.

Animatori digitali e team

L’animatore digitale e i docenti che costituiranno il team per l’innovazione digitale dovranno iscriversi ai corsi dal 17 marzo al 21 marzo 2016, accedendo all’apposito ambiente Sidi/Polis http://archivio.pubblica.istruzione.it/istanzeonline/index.shtml .

I corsi partiranno dal 22 marzo.

Le tappe della formazione

Le slide pubblicate sul sito internet del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca http://www.istruzione.it/allegati/2016/Formazione%20PNSD%202016-02-15.pdf sintetizzano le fasi dei percorsi formativi previsti che coinvolgeranno progressivamente tutto ilpersonale scolastico.

Lascia un commento