Concorso a Cattedra Trento

Concorso a Cattedra Trento: banditi 477 posti, scadenza 6 aprile. Anief ricorre per la partecipazione degli esclusi e contro la tabella di valutazione.

Il sindacato, che ha già vinto in passato con sentenze definitive tale contenzioso, mette nuovamente a disposizione dei ricorrenti il modello cartaceo sostitutivo di quello on line da inviare alla PAT. Sono interessati tutti i laureati e diplomati in possesso del titolo di studio valido per l’accesso all’insegnamento e i docenti di ruolo esclusi dalla procedura concorsuale esattamente come per il concorso nazionale. Possono partecipare anche gli iscritti ai corsi abilitanti III ciclo PAS per i quali è stata prevista apposita diffida.

È avviato anche un ricorso al Tar per il riconoscimento del servizio prestato per almeno 180 giorni anche non consecutivi o su posti di sostegno. È possibile aderire ai ricorsi fino al 6 aprile 2016, data di scadenza della presentazione delle domande.

Lascia un commento