Nota 15 aprile 2016, Prot. n. 3318

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione

 

OGGETTO: ATTIVITÀ PER LE SCUOLE DEL CENTRO PER IL LIBRO E LA LETTURA

 

Il Centro per il libro e la lettura (CEPELL), in attuazione delle linee programmatiche stabilite dal Protocollo d’intesa siglato tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ed il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, promuove una serie di iniziative volte a stimolare negli studenti il piacere della lettura.

 

  • Giunto alla sesta edizione, il Maggio dei libri è una campagna nazionale nata con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile.

Dal 23 aprile al 31 maggio 2016 gli studenti potranno dare spazio alla fantasia, partecipando alle attività previste da uno dei 4 possibili percorsi proposti, sui quali impostare le proprie iniziative di lettura.

Il primo riguarda la biblioterapia: il potere benefico dei libri entrerà nelle carceri, nelle scuole ristrette e nei centri di accoglienza polifunzionali con letture, cineforum letterari e altri appuntamenti. Il secondo riguarda Shakespeare: saranno organizzate varie iniziative dedicate all’anniversario della morte del poeta. Il terzo filone è costituito dal progetto delle Little free library, per diffondere sul territorio mini biblioteche gratuite. Il quarto, la valorizzazione delle biblioteche attraverso diverse iniziative tra cui il Biblioraising, consentirà ad alcune biblioteche di acquisire gli strumenti e le conoscenze necessarie alla ricerca di fondi.

Per iscrivere la propria iniziativa basta inserirla nella banca dati, all’indirizzo http://risorse.cepell.it/ilmaggiodeilibri/. Una volta inserita, l’iniziativa sarà convalidata dal Centro per il libro e sarà visibile sul sito della campagna www.ilmaggiodeilibri.it. Sul sito saranno disponibili anche i materiali grafici da scaricare per personalizzare e promuovere il proprio programma di eventi.

Inoltre il CEPELL dispone di un portale dedicato al mondo della lettura nelle scuole, www.libriamociascuola.it, sul quale saranno reperibili articoli, testimonianze di eventi passati, spunti per nuovi progetti e sinergie. Per info e assistenza è possibile contattare il Centro per il libro e la lettura inviando una e-mail a ilmaggiodeilibri@cepell.it.

 

  • Presso il Salone Internazionale del Libro di Torino, annuale festival culturale che quest’anno avrà luogo dal 12 al 16 maggio, si svolgeranno diverse iniziative promosse dal CEPELL, in particolare:
    • Giovedì 12 maggio, dalle 11.00 alle 13.00 – Sala Blu del Lingotto: Incontro con gli insegnanti per la promozione della lettura;
    • Sabato 14 maggio dalle 15.00 alle 16.00 – Arena Bookstock: Presentazione dell’agenda di Scriviamoci.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.cepell.it.

 

 

f.to IL DIRETTORE GENERALE

Giovanna Boda