Matteo Fantasia, umanista e politico

Matteo Fantasia, umanista e politico

di Carlo De Nitti

Il primo marzo 2001, a Cefalonia, in occasione della commemorazione dei caduti della Divisione “Acqui”, il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, rievocava i sentimenti che pervasero tutti i militari italiani, tra i quali egli stesso,  dopo la firma dell’armistizio con gli angloamericani e l’immediata reazione del Reich.