Uomini maturi

UOMINI MATURI PARTORISCE LA SCUOLA di Umberto Tenuta

CANTO 770 Schola materni gremii

La scuola come grembo materno.

In essa i giovani completano la loro gestazione.

E diventano uomini.

 

Ripetiamolo!

Riripetiamolo.

Uomini non si nasce.

Victor, il Selvaggio dell’Aveyron, lo testimonia.

Uomini si diventa solo attraverso l’educazione.

L’educazione del giovane nella Comunità educante, della quale la Scuola è centro animatore e propulsore.

Victor, abbandonato nel bosco sin dalla nascita, a undici anni non aveva nulla di umano, tranne le sembianze.

Alla Scuola incombe questa enorme responsabilità.

Generare uomini.

Altro che istruzione!

Continuare la gestazione materna nel grembo culturale.

Nella Scuola il figlio di donna si alimenta.

Non più di latte.

Ma di Cultura.

Nella scuola il figlio di donna si alimenta di cultura e cresce, matura, diventa adulto.

Adulto, alimentato, alto, uomo.

Maturo.

Come frutto pronto a generare altri uomini.

Docenti, maestri e maestre, educatori e educatrici, a voi incombe questa enorme responsabilità.

Generare uomini!

Altro che un fardello di misere, inutili, ingombranti nozioni.

La Scuola, la Buona Scuola deve alimentare i giovani di cultura, deve far loro ripercorrere il lungo cammino degli anni, dei secoli, dei millenni che hanno portato lo scimpanzé a farsi uomo.

Questo il compito della Scuola.

Se questo non fa, la Scuola si fa responsabile della morte dei cento e cento giovani che le vengono affidati.

Reato di omicidio!

Io mi assumo il ruolo di Pubblico ministero.

 

Tutti i miei Canti −ed altro− sono pubblicati in:
http://www.edscuola.it/dida.html
Altri saggi sono pubblicati in
www.rivistadidattica.com
E chi volesse approfondire questa o altra tematica
basta che ricerchi su Internet:
“Umberto Tenuta” − “voce da cercare”

Lascia un commento