Giorgina non apprende

GIORGINA NON APPRENDE PROBLEMA TUO CARO PROFESSORE di Umberto Tenuta

CANTO 802 Giorgina non apprende!

Caro Professore,

il problema è tuo.

Tu sei l’esperto!

Mica il medico incolpa il malato se non guarisce.

Il bravo medico si adopera perché Giorgina guarisca!

 

Cara Professoressa,

il problema è tuo.

È il tuo problema!

Mica è il problema di Giorgina!

Mica è il problema della mamma di Giorgina!

Mica è il problema del babbo di Giorgina!

Il problema è tuo!

Tu sei la Professoressa.

Tu sei la professionista.

Tu sei l’esperta.

Tu hai scelto di fare questo mestiere.

Tu sei “pagata” per educare!

Come l’ostetrica è pagata per far nascere bene i bimbi.

E se non li fa nasce bene, l’ostetrica viene condannata.

Sì, condannata, per omicidio colposo.

Omicidio!

Uccisione di un uomo.

Non importa l’età.

Venti anni.

Dieci anni.

Zero anni.

Sempre un uomo è!

Tu sarai processata.

E se si accerta che tu hai agito senza competenza, senza mettere in atto tutte le strategie, tutti gli accorgimenti, tutte le procedure che la scienza ora prevede, tu sarai condannata.

Condannata per omicidio, uccisione di uomo!

Sai, non dirmi che la tua è una missione.

Non dirmi che tu ti sei sentita vocata.

Non dirmi che tu ci hai messo l’anima.

Tu devi agire come una professionista!

Come una professionista competente.

Come una professionista che conosce e mette in atto tutte le teorie educative oggi disponibili.

Come una professionista che conosce e mette in atto tutte le metodologie educative oggi disponibili.

Come una professionista che conosce e mette in atto tutte le tecnologie educative oggi disponibili.

Se l’alunno non è attento, mica è colpa sua?

Sei tu che non lo hai saputo motivare.

Se l’alunno è privo dei prerequisiti, mica è colpa sua.

Sei tu che non hai provveduto a farglieli acquisire in precedenza.

Se l’alunno… mica è colpa sua… sei tu…

L’alunno è solo il testimone della tua capacità professionale!

Quando bocci un alunno, non bocci l’alunno.

Bocci te stessa!

Tutti i miei Canti −ed altro− sono pubblicati in:
http://www.edscuola.it/dida.html
Altri saggi sono pubblicati in
www.rivistadidattica.com
E chi volesse approfondire questa o altra tematica
basta che ricerchi su Internet:
“Umberto Tenuta” − “voce da cercare”

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.