Scuola madre

SCUOLA MADRE di Umberto Tenuta

CANTO 812 COMENIO LA CHIAMAVA SCUOLA DEL GREMBO MATERNO.

SCUOLA DEL GREMBO MATERNO, tutta la scuola, non solo quella dei primi anni di vita.

SCUOLA DEL GREMBO MATERNO, perché in essa prende forma l’uomo.

Nato immaturo, il figlio di donna si fa uomo nella scuola.

Nella scuola dai tre ai diciotto anni di vita!

 

Mica il docente si limita ad istruire!

L’art. 1 del D.P.R. 275/1999 “NATURA E SCOPI DELL’AUTONOMIA DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE” prescrive:

<<… L’autonomia delle istituzioni scolastiche… si sostanzia nella progettazione e nella realizzazione di interventi di educazione, formazione e istruzione mirati allo sviluppo della persona umana, adeguati ai diversi contesti, alla domanda delle famiglie e alle caratteristiche specifiche dei soggetti coinvolti, al fine di garantire loro il successo formativo, coerentemente con le finalità e gli obiettivi generali del sistema di istruzione e con l’esigenza di migliorare l’efficacia del processo di insegnamento e di apprendimento>>;

L’uomo non nasce dal grembo materno.

La donna non partorisce un uomo.

La donna partorisce solo un candidato alla condizione umana.

Solo attraverso l’educazione il figlio di donna diventa uomo.

E l’educazione non è più solo quella impartita nella famiglia!

<<ogni uomo è destinato ad essere un successo e il mondo è destinato ad accogliere questo successo>> (FAURE E, (a cura di), Rapporto sulle strategie dell’educazione, Armando-UNESCO, Roma, 1973, p. 249).

Ma se è educante la Società tutta, lo è particolarmente ─specificamente, fondamentalmente─ la Scuola.

La Scuola è madre dell’uomo.

Madre più importante, più rilevante, più formativa della genitrice.

L’uomo non nasce nel grembo materno.

L’uomo nasce nella Scuola!

Lo si comprenda una buona volta!

Lo si dichiari una buona volta!

Lo si realizzi una buona volta!

L’UOMO nasce nella Scuola.

LA SCUOLA è madre dell’uomo.

Dai tre ai diciotto anni dura la gestazione.

Nel grembo della Scuola il figlio di donna si nutre.

Si nutre della Cultura che l’uomo ha creato nel corso dei millenni.

Della Cultura che nel corso dei millenni ha reso uomo lo scimpanzé sceso dall’albero.

Non solo conoscenze.

Ma anche capacità.

Ma anche atteggiamenti.

Questo il latte della Scuola: SAPERI. SAPER FARE, SAPER ESSERE.

Non basta istruire il figlio di donna.

Occorre anche renderlo abile.

E occorre soprattutto dotarlo di modi di essere, di sentimenti, di atteggiamenti.

Istruisce la scuola che fa acquisire conoscenze.

Ma educa la scuola che fa acquisire capacità.

Ed educa soprattutto la scuola che fa acquisire atteggiamenti umani.

Genitori di uomini voi siete, o Maestre, o Maestri!

Mica Insegnanti!

Mica Docenti!

Mica Professori!

Scuola Madre.

Scuola che non abortisce.

Scuola che non respinge.

Scuola che non boccia.

Scuola che genera uomini!

Tutti i miei Canti −ed altro− sono pubblicati in:
http://www.edscuola.it/dida.html
Altri saggi sono pubblicati in
www.rivistadidattica.com
E chi volesse approfondire questa o altra tematica
basta che ricerchi su Internet:
“Umberto Tenuta” − “voce da cercare”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.