Nota 27 aprile 2017, AOODGOSV 4555

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Ufficio IX – Valutazione del sistema nazionale di istruzione e formazione

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Ai Dirigenti scolastici delle istituzioni scolastiche statali
LORO SEDI
e p.c. Ai Nuclei di valutazione istituiti presso gli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Al Gruppo di coordinamento interistituzionale “Pro.Di.S”
SEDE
Al Capo di Gabinetto

Oggetto: Valutazione Dirigenti scolastici – modifiche alla Direttiva 36/2016 e apertura funzioni per la compilazione del Portfolio del Dirigente scolastico

Si comunica che in data 21/04/2017 è stata firmata ed è stata presentata agli organi competenti per i controlli di legge la Direttiva ministeriale n. 239, avente ad oggetto “Modifiche alla Direttiva 18 agosto 2016 n. 36 sulla valutazione dei dirigenti scolastici”, in base alla quale il procedimento di valutazione dei Dirigenti scolastici non avrà effetto sulla determinazione della retribuzione di risultato per questo anno scolastico, bensì a partire dall’ anno scolastico 2017/18. Tale modifica permetterà una migliore regolazione del processo e degli strumenti di valutazione al fine di garantire l’affinamento dei criteri e l’uniformità del procedimento a livello nazionale, grazie anche ai puntuali riscontri e osservazioni che gli Uffici scolastici regionali faranno pervenire all’Osservatorio, di cui all’articolo 12 della stessa Direttiva, in via di definizione con specifico decreto ministeriale.
Si comunica inoltre che a partire dal giorno 27 aprile 2017 sul Portale del Sistema nazionale di valutazione saranno aperte le funzioni per procedere alla compilazione online del Portfolio del Dirigente scolastico, strumento alla base del procedimento di valutazione, previsto dalle Linee guida di attuazione della Direttiva 36/2016 e già portato a conoscenza con l’emanazione della Nota esplicativa n° 2 “Il Portfolio del Dirigente scolastico” (prot. 1340 deIl’8 febbraio 2017). In considerazione dello slittamento complessivo dei tempi sarà possibile compilare online il Portfolio fino 30 giugno 2017, anziché fino al 31 maggio come indicato nelle Linee guida.
Per la compilazione del Portfolio i Dirigenti scolastici dovranno accedere al Portale del Sistema nazionale di valutazione Area Dirigenti Portfolio DS (raggiungibile all’indirizzo http://ext,pubblica.istruzione.itlportfoliods/login) utilizzando le credenziali già in possesso per l’accesso al Portale ai fini della compilazione del RAV. Per favorire un agevole approccio alle funzionalità della piattaforma, sul Portale vengono messi a disposizione dei Dirigenti scolastici un video-tutorial ed una guida operativa. Per l’eventuale necessità di recupero delle credenziali, si potrà utilizzare la procedura presente nella maschera di login. Eventuali richieste di chiarimento e/o di supporto potranno essere avanzate all’indirizzo email snv(ivistruzione.it. Per un ottimale utilizzo delle funzionalità, si consiglia di servirsi di browser diversi da Internet explorer.
AI fine di fornire un adeguato supporto ai Dirigenti scolastici, i Direttori degli USR, se ancora non vi avessero provveduto, avranno cura di promuovere un’adeguata informazione/formazione sugli strumenti alla base del procedimento di valutazione e in particolare sul Portfolio, sollecitando anche le scuole-polo, ove necessario, allo svolgimento in tempi congrui delle iniziative di formazione finanziate con i fondi ex art. 27 lettera b) del D.M. 663/2016 e indirizzate specificatamente alla formazione dei Dirigenti scolastici e dei Nuclei di valutazione. I Direttori degli USR, altresì, organizzeranno entro maggio un incontro di informazione rivolto ai coordinatori e ai componenti dei Nuclei di valutazione, allo scopo di fornire indicazioni uniformi per l’organizzazione e lo svolgimento dei lavori dei Nuclei, a completamento della formazione ricevuta a livello nazionale nell’ambito del progetto Pro.Di.S. (INVALSI). Proprio sulla scorta dei corsi di formazione svoltisi, sono stati elaborati alcuni documenti relativamente al procedimento di valutazione che verranno messi a disposizione dei Nuclei entro maggio. A seguito verranno forniti ulteriori strumenti di supporto al lavoro dei Nuclei e dei Dirigenti scolastici allo scopo di accompagnare progressivamente il processo di valutazione in tutte le sue fasi.
In considerazione dello slittamento, per l’a.s, 2016/17, dei tempi del procedimento di valutazione così come prefigurati ali’ interno delle Linee guida per l’attuazione della Direttiva 36/2016, in questo anno di prima applicazione non saranno svolte visite (fermo restando che i Nuclei attiveranno opportune modalità di contatto con i Dirigenti scolastici) e la valutazione di prima istanza da parte del Nucleo di valutazione e la valutazione finale da parte del Direttore dell’USR avverranno, rispettivamente, entro novembre ed entro dicembre 2017.
Si ringrazia per la collaborazione.

Il Capo Dipartimento
Rosa De Pasquale

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.