L’autogoverno della scuola: uno slogan politico

L’autogoverno della scuola: uno slogan politico

di Enrico Maranzana

Un meccanismo costituito da uno o più ruote dentate funziona solamente se i denti di tutti gli ingranaggi hanno un profilo reciprocamente compatibile. Non è un’affermazione di Monsieur Jacques de La Palice: enuncia un principio che la VII° commissione della Camera dei Deputati sembra non conoscere. Dal 2008 i parlamentari stanno lavorando sul disegno di legge sull’autogoverno delle istituzioni scolastiche, progetto che si sviluppa nel vuoto. Tutti i vincoli posti dal vigente sistema di regole della scuola sono stati rescissi: i rotismi dei dispositivi sono inconciliabili e il grippaggio è inevitabile.