Bullismo, Telefono Azzurro: nel 61% dei casi lo scenario è la scuola

da Tuttoscuola

Bullismo, Telefono Azzurro: nel 61% dei casi lo scenario è la scuola 

È la scuola lo scenario più frequente per gli episodi di bullismo, nel 61% dei casi, secondo quanto evidenziato dall’ultima indagine 2017 effettuata da Telefono Azzurro con Doxa Kids su un campione di 1500 adolescenti e ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado, il 35% dei quali ha ammesso di essere stato vittima di episodi di bullismo.

Nella settimana della ripresa dell’anno scolastico, Telefono azzurro, richiama l’attenzione sul fenomeno. Ricorrenti anche le situazioni in cui gli episodi bullismo avvengono: nel 40%-75% sono indicati come critici gli intervalli, la pausa pranzo, i corridoi, i bagni.

Il bullismo inoltre costituirebbe il motivo per cui 160.000 adolescenti non vanno a scuola ogni giorno. Un fenomeno che i trend nazionali e internazionali segnalano iniziare sempre più precocemente, rendendo importante attuare strategie preventive e di contrasto fin dalle scuole primarie. Analizzando i dati del Centro nazionale di ascolto di Telefono Azzurro si evidenzia che nel 58% dei casi sono coinvolti preadolescenti della scuola secondaria di primo grado e nel 21,5% dei casi le vittime sono minori di 10 anni.

Lascia un commento