Nota 8 novembre 2017, AOODGOSV 14252

Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
D.G. per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del S.N.I.

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
AI Sovrintendente agli Studi della Valle d’Aosta
AOSTA
AI Dirigente del Dipartimento Istruzione per la Provincia Autonoma di TRENTO
All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di BOLZANO
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico della Provincia di BOLZANO
Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti di Istruzione Secondaria di secondo grado, statali e paritari
LORO SEDI
e.p.c.
AI Capo Dipartimento
SEDE
Al Capo Ufficio Stampa
SEDE

Oggetto: SEMINARIO DI LINGUE E CIVILTA’ CLASSICHE – Salerno, 30 novembre 2017, presso il Liceo Classico “Torquato Tasso” – Piazza S. Francesco D’Assisi 1

Nell’ambito delle iniziative collegate alle Olimpiadi nazionali di lingue e civiltà classiche viene organizzato il Seminario di approfondimento rivolto ai docenti sulle prove previste dalla competizione. Studiosi ed esperti analizzeranno vari temi dedicati alla traduzione dalle lingue classiche, alla composizione della “prova di civiltà”, ai criteri di selezione delle prove e di valutazione degli elaborati, a possibili percorsi interdisciplinari anche nella prospettiva dell ‘attuazione del recente Decreto legislativo n. 60/2017 relativo alla valorizzazione della cultura umanistica. I lavori si concluderanno nel pomeriggio con la presentazione di un estratto dalla trilogia Antigone, Elettra, Medea: l’intimo dissenso della modernità.
La partecipazione al Seminario di studi è aperta a tutti e non prevede costi di iscrizione.
Le eventuali spese relative al viaggio e al soggiorno sono a carico dei partecipanti.
A termine dei lavori verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.
La presente ha valore di esonero dal servizio per i partecipanti all’iniziativa appartenenti al comparto scuola ai sensi dell”art.453 del D.L.vo 297/94, così come modificato e integrato dall’art. 26 comma 11 della Legge 448/98, nonché dalle disposizioni contenute nell’art. 64 del CCNL – Comparto scuola sottoscritto il 2911112007.
Per eventuali comunicazioni contattare la prof.ssa Carla Guetti carla.guetti@istruzione.it
Le SS.LL. sono cortesemente invitate a diffondere la presente comunicazione, il programma e la Scheda di partecipazione attraverso i siti dei rispettivi Uffici Scolastici Regionali e con le iniziative che potranno favorire le adesioni delle persone interessate.
Si ringrazia per la consueta e fattiva collaborazione.

Il Dirigente
Edvige Mastantuono


Scheda di partecipazione


Lascia un commento