MILLE STUDENTI PER PASOLINI A FIRENZE

MILLE STUDENTI PER PASOLINI A FIRENZE

XII EDIZIONE – PERFORMANCE D’AUTORE

Pier Paolo Pasolini: È impossibile dire che razza di urlo sia il mio

Teatro Aurora, Firenze-Scandicci, 24 novembre 2017

 

Mille partecipanti, tra studenti e docenti provenienti da 33 scuole di 9 regioni d’Italia, si ritroveranno al Teatro Aurora per seguire PIER PAOLO PASOLINI.

Un intellettuale fuori dal coro: senza Chiesa, senza Partito, senza Corporazione. Cristiano di formazione e sensibilità marxista eretico, ha vissuto lo scandalo dello scontro tra la natura umana con le sue esigenze ed evidenze e la storia sentita e vissuta come corruttrice, dominata ultimamente da un Potere, con la “P” maiuscola, senza volto, totalizzante.

Un Potere corruttore della natura umana, che ha indotto una mutazione antropologica del popolo, ridotto a massa dominata da un’ansia di consumo che è ansia di obbedienza a un ordine non pronunciato: l’uomo acquista cittadinanza solo se “consumatore” di beni. Ma è chiaro che i beni superflui rendono superflua la vita.

La XII edizione di Performance d’Autore vuole cogliere la provocazione di questo autore tanto scomodo quanto attualissimo interprete del nostro tempo.

Interveranno al Convegno:

–          il saggista VALERIO CAPASA che introdurrà a una comprensione complessiva di Pasolini;

–          il poeta DAVIDE RONDONI penetrerà nell’esperienza drammatica di Pasolini attraverso la lettura e il commento di una sua poesia.

Nella seconda parte del convegno gli studenti porranno le loro domande e/o contributi sull’autore studiato, in un dialogo con i relatori di approfondimento e ulteriore ampliamento delle tematiche.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.