Nota 13 gennaio 2011, MIUROODGOS prot. n. 207 /R.U./U

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica

Ufficio II

Ai Direttori Generali

degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi

per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole

delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico

per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Oggetto: Avviso proroga Premio “Pandolfo Roscioli”

Si rende noto che motivi tecnico-organizzativi inducono a procrastinare la data di scadenza del concorso legato al Premio “Pandolfo Roscioli”: Si fa rimando alla precedente circolare per modalità di termini e adesione. Il nuovo termine di scadenza è fissato per il giorno 31 gennaio p.v..

Il Dirigente

Antonio Lo Bello

Nota 13 gennaio 2011, Prot. n. AOODPPR000061

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per la Programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali

Ai Dirigenti Scolastici

delle scuole di ogni ordine e grado

statali e paritarie

LORO SEDI

e, p.c. Ai Direttori Generali

degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

Al Sovrintendente Scolastico

per la Regione Valle D’Aosta

AOSTA

Al Sovrintendente Scolastico

per la scuola in lingua italiana

BOLZANO

Al Sovrintendente Scolastico

per la scuola in lingua tedesca

BOLZANO

All’Intendente Scolastico

per la scuola delle località ladine

BOLZANO

Al Dirigente del Dipartimento Istruzione

per la provincia di TRENTO

Agli Uffici Territoriali

degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

Oggetto: “Istituti Tecnici e Professionali. Una risorsa per il futuro”.

La recente circolare ministeriale n. 101 del 30 dicembre 2010 ha fissato il termine del 12 febbraio per la presentazione delle domande di iscrizione alle scuole di ogni ordine e grado. Per favorire la più ampia conoscenza sulle innovazioni apportate dai Regolamenti di riordino relativi agli istituti tecnici e professionali, emanati il 15 marzo 2010 ai sensi dell’articolo 64 della legge n. 133/2008, sono state predisposte alcune schede informative sotto il titolo “Istituti tecnici e professionali: una risorsa per il futuro”. Le schede sono consultabili e scaricabili dalla prima pagina del sito ufficiale di questo Dicastero (“In evidenza: Volete conoscere i nuovi istituti tecnici e i nuovi professionali?”), nonché dal sito dell’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica (ex Indire) nei rispettivi link:

http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/9fa51d76-2e18-4c95-b6ad-9457e1ab2021/nuovi_istituti_tecnici_professionali_2011;

http://nuovitecnici.indire.it/

http://nuoviprofessionali.indire.it/.

Su tali siti sono disponibili anche ulteriori materiali di approfondimento per ciascun indirizzo di studio.

Si tratta di strumenti predisposti avvalendosi di documenti prodotti da istituzioni scolastiche con indagini di settore elaborate da agenzie specializzate, al fine di accompagnare ed orientare, per il prossimo anno scolastico, le famiglie e gli studenti nella scelta dei rinnovati indirizzi di studio.

Si sottolinea, in particolare, l’importanza delle attività di orientamento rivolte specificatamente agli studenti dell’ultimo anno della scuola secondaria di primo grado, considerando anche la forte domanda di professionalità tecnica in settori occupazionali molto richiesti dal mondo del lavoro. Scelte informate e consapevoli dei giovani e delle loro famiglie contribuiscono, infatti, ad una migliore costruzione del progetto di studio e di lavoro di ogni studente, in relazione alle proprie vocazioni ed attitudini, per prevenire e contrastare la dispersione scolastica e per incrementare l’occupabilità delle nuove generazioni, così come autorevolmente ricordato dal Presidente della Repubblica nel suo recente discorso di fine anno.

Si prega di voler dare alle schede informative in parola ogni possibile ampia diffusione tra gli studenti e le loro famiglie e si ringrazia per la cortese collaborazione.

IL CAPO DIPARTIMENTO

f.to Giovanni Biondi

Avviso 13 gennaio 2011

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per la Programmazione

e la Gestione delle Risorse Umane,Finanziarie e Strumentali

Direzione Generale per le Risorse Umane del Ministero, Acquisti e Affari Generali

Ufficio II

Oggetto: “Concorso pubblico, per esami, a 20 posti, per l’accesso al profilo professionale di funzionario amministrativo/giuridico, legale e contabile, area C, posizione economica C1, del ruolo del personale del Ministero dell’Università e della Ricerca”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 96 – 4ª Serie speciale – “Concorsi ed esami”, del 09 dicembre 2008.

Si comunica che la pubblicazione del diario delle prove scritte o delle prove preselettive del concorso di cui all’oggetto è rinviata alla Gazzetta Ufficiale – 4ª Serie speciale – “Concorsi ed esami”, del 15 aprile 2011.

Nel caso in cui si proceda a preselezione, nel medesimo avviso sarà indicata la data della Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale – “Concorsi ed esami”, nella quale sarà pubblicato l’avviso relativo all’elenco dei candidati ammessi a sostenere le prove scritte; la pubblicazione di tale ultimo avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti.

IL DIRETTORE GENERALE

F.to Antonio Coccimiglio