8 giugno Termine lezioni

Tra l’8 ed il 16 giugno, in ragione dei diversi calendari regionali, hanno termine le lezioni. La Scuola dell’Infanzia termina le attivita’ didattiche il 30 giugno

Decreto Direttore Generale 8 giugno 2011, Prot. n. AOODGAI 7339

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per la Programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali

Direzione Generale per gli Affari Internazionali

Decreto Direttore Generale 8 giugno 2011, Prot. n. AOODGAI 7339

IL DIRETTORE GENERALE

VISTA la legge 23 dicembre 1998, n. 448, art. 26, comma 8, che prevede che l’Amministrazione Scolastica, centrale e periferica, possa avvalersi, per i compiti connessi con l’attuazione dell’autonomia scolastica, dell’opera di dirigenti scolastici e di docenti, compreso il personale educativo;

VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni;

VISTO il D.P.R. 20 gennaio 2009, n. 17 “Regolamento recante disposizioni di riorganizzazione del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca”;

VISTO il D.M. del 27 luglio 2009, con cui è stata disposta l’individuazione degli Uffici di livello dirigenziale non generale dell’Amministrazione Centrale del MIUR;

VISTO il D.P.C.M., con il quale al Dott. Marcello Limina è stato assegnato l’incarico di Direttore Generale della Direzione Generale per gli Affari Internazionali;

VISTA la C.M. n. 11 del 8 febbraio 2011, che detta istruzioni per l’assegnazione di dirigenti scolastici e di docenti per lo svolgimento dei predetti compiti;

VISTO il Decreto Dipartimentale n. 7, del 1 marzo 2011, con il quale è stata disposta la ripartizione, tra le Direzioni Generali del Dipartimento, del contingente di unità di personale dirigente scolastico e docente, assegnato al Dipartimento medesimo per lo svolgimento dei compiti, di cui alla citata legge n. 448/98;

VISTO il proprio provvedimento, prot. n. 3104 dell’11 marzo 2011, con il quale è stato diffuso l’avviso di selezione, il numero dei posti disponibili, l’area di utilizzazione, i criteri di selezione e la durata di assegnazione del suddetto personale;

VISTO il proprio provvedimento, prot. n. 4062 del 25 marzo 2011, con cui è stata costituita una Commissione per l’esame dei candidati attraverso la valutazione dei titoli ed il colloquio, come previsto dalla sopra citata circolare e dal suddetto avviso;

VISTI i verbali della Commissione medesima e verificata, sulla base degli stessi, la regolarità delle operazioni di selezione compiute;

ATTESO che sono da condividere le valutazioni espresse dalla Commissione, in ordine alla idoneità dei candidati ad essere utilizzati da questa Direzione Generale per le finalità, di cui alla legge n. 448/1998 sopra richiamata;

D I S P O N E

Per le motivazioni e le finalità enunciate in premessa, è approvata la graduatoria di merito relativa alla procedura di selezione del personale, dirigenti scolastici e docenti, ai sensi dell’art. 26 – comma 8 – della legge n. 448/1998.

Gli incarichi per lo svolgimento dei compiti connessi all’attuazione dell’autonomia scolastica presso questa Direzione Generale avranno la durata di due anni scolastici a decorrere dall’A.S. 2011/2012

 

NOMINATIVI — PUNTEGGIO TOTALE — ESITO SELEZIONE

—————————————–

BROTTO Francesca 99 IDONEO

CASCIATO Fiorella 97 IDONEO

EBRANATI Paola 97 IDONEO

COMPAGNONI Attilio 97 IDONEO

FICHERA Anna Maria 97 IDONEO

CIFONE Maria Vittoria 97 IDONEO

DE ANGELIS CURTIS Irene 95 IDONEO

FRATARCANGELI Paolo 94 IDONEO

DI ROSA Serafina 94 IDONEO

GRENGA Giovanna 92 IDONEO

SACCARDO Diana 85 IDONEO

LOMBARDI Loredana 74 IDONEO

DI MATTIA Elisabetta 73 IDONEO

FEBBRARO Francesca 71 IDONEO

GAMBELLIN Barbara 68 IDONEO

PIPITONE Augusto 68 IDONEO

BRUNO Domenica 67 IDONEO

BONARDELLI Michele 63 IDONEO

VOLPICELLI Ornella 58 IDONEO

DI CORRADO Rosaria 54 IDONEO

LO VULLO Roberto 53 IDONEO

NOTO Maria 53 IDONEO

MARCOLIN Davide 52 IDONEO

Il presente provvedimento è affisso all’Albo e pubblicato sul Sito Web del Ministero.

 

IL DIRETTORE GENERALE

Marcello Limina

Decreto Direttore Generale 8 giugno 2011, n. 9 Prot. N. AOODGOS 3836

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e per l’autonomia scolastica

 

Decreto Direttore generale 8 giugno 2011, n. 9 Prot. N. AOODGOS 3836

 

IL DIRETTORE GENERALE

 

VISTA la legge 23.12.1998 n. 448, art. 26;

VISTA la C.M. n. 11 dell’8 febbraio 2011;

VISTO il proprio avviso del 7 marzo 2011, con cui è stata notificata la disponibilità, dall’inizio dell’anno scolastico 2011/2012 di 8 posti da assegnare, previa procedura di selezione, a dirigenti scolastici e docenti presso questa Direzione Generale, per lo svolgimento di compiti connessi con l’autonomia;

VISTO il proprio provvedimento del 18 aprile 2011, con cui è stata disposta la costituzione della commissione per la valutazione dei titoli e per l’espletamento dell’eventuale successivo colloquio degli aspiranti all’utilizzazione ex art. 26, legge 23.12.1998, n. 448;

VISTI i risultati derivanti dalla valutazione dei titoli e dalla effettuazione dei colloqui degli aspiranti ammessi alla selezione per l’assegnazione in compiti connessi con l’attuazione dell’autonomia scolastica di cui al comma 8 del citato art. 26, legge 23.12.1998, n. 448;

 

DECRETA

 

Sono approvati i risultati derivanti dalla valutazione dei titoli e dalla effettuazione dei colloqui degli aspiranti ammessi alla selezione per l’assegnazione in compiti connessi con l’attuazione dell’autonomia scolastica di cui al comma 8 del citato art. 26, legge 23.12.1998, n. 448.

Sono pertanto dichiarati idonei i candidati che di seguito si elencano in stretto ordine di preferenza:

 

1 FIOCCHETTA Gemma

2 MARTELLI Giuseppina

3 GIUDICE Vincenzo

4 BIFERALE Nicoletta

5 PIOVINI Daniela

6 SENESI Tiziana

7 ARDIZZONE Maria Rosa

8 CORBUCCI Paolo

9 CIACCIA Anna Maria

10 BONINFANTE Elvira Vittoria

11 DI FAZIO Domenica

 

IL DIRETTORE GENERALE

Carmela Palumbo

Nota 8 giugno 2011, Prot. MIURAOODGOS n. 3869

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica

Uff.II

 

 

Ai Direttori Generali

degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole

delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico

per la scuola in lingua tedesca

di Bolzano

 

Oggetto: Concorso nazionale “Il Senso della Biodiversità” – Selezione elaborati vincitori

 

In riferimento alla nota Prot. MIUROODGOS n. 6922 del 29 settembre 2010, con la quale questo Ufficio ha bandito il concorso nazionale “Il Senso della Biodiversità” in collaborazione con il Volontariato Internazionale per lo Sviluppo (VIS), il Gruppo di Lavoro MIUR – VIS, riunitosi il 7 giugno u.s. ha selezionato i primi tre classificati fra gli elaborati delle Istituzioni scolastiche che hanno aderito all’iniziativa, sulla base dei seguenti criteri:

– originalità dell’elaborato;

– coerenza con le tematiche proposte;

– significatività del contenuto;

– rappresentanza geografica.

 

 

 

Di seguito l’elenco dei vincitori:

1° posto ex aequo:

– Classe III B – Scuola Secondaria di I grado Racale (LE);

 

– Classe III C – Istituto Comprensivo di Gaiarine (TV);

– Classe I A – I.C. “B Lorenzi” Fumane (VR).

 

2° posto

– Classi III D e III E – Istituto Comprensivo di Riva Ligure e S. Lorenzo al mare (IM).

 

3° posto

– Classe I C – Istituto Comprensivo “A. Negri” di Magnago (MI).

 

Ai vincitori gli apprezzamenti del Comitato di valutazione.

 

IL DIRIGENTE

Antonio LO BELLO

 

Nota 8 giugno 2011, Prot. MIURAOODGOS n. 3868

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica

Ufficio II

 

 

Ai Direttori Generali

degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

 

Al Sovrintendente agli Studi

per la Regione Autonoma della

Valle d’Aosta

 

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di

Bolzano

 

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di

Trento

 

All’Intendente Scolastico

per le scuole delle località ladine di

Bolzano

 

All’Intendente Scolastico

per la scuola in lingua tedesca di

Bolzano

 

Oggetto: Competizioni di Informatica nella scuola dell’obbligo – Olimpiadi di Problem Solving 2011.

 

Il 21 maggio u.s. presso l’ISS “F. Caffè” di Roma si è svolta la Finalissima delle “Olimpiadi di Problem Solving”, la competizione di informatica rivolta all’intero ciclo dell’obbligo scolastico.

Le squadre degli studenti hanno affrontato le prove nazionali in un clima di grande soddisfazione accompagnate dai Dirigenti scolastici, docenti e genitori che hanno successivamente assistito alla premiazione, manifestando grande apprezzamento per l’annuale percorso caratterizzato da allenamenti, gare di istituto e gara regionale.

Durante la manifestazione, da parte di questo Ufficio, è stata rappresentata l’intenzione di procedere alla pubblicazione delle relative esperienze nella rivista “Studi e Documenti degli Annali della Pubblica Istruzione”, invitando Dirigenti scolastici, docenti e studenti ad inviare i propri contributi (max. 8000 battute spazi inclusi) entro il 30 giugno c.a.

 

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.olimpiadiproblemsolving.com Si allegano le classifiche delle squadre.

 

IL DIRIGENTE

Antonio LO BELLO

Allegati