Legge 3 ottobre 2011, n. 174

Legge 3 ottobre 2011, n. 174
(in GU 2 novembre 2011, n. 255)

Disposizioni per la codificazione in materia di pubblica amministrazione

Nota 3 ottobre 2011, Prot. 5009

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali

Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi

 

Nota 3 ottobre 2011, Prot. 5009

 

Ai Dirigenti delle Istituzioni scolastiche

statali e paritarie

e p.c.

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici

Regionali

Ai Dirigenti degli Uffici Scolastici Territoriali

Al Sovrintendente Scolastico per la

Regione

Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico per la

Provincia di Trento

Al Sovrintendente Scolastico per la scuola

in lingua

italiana di Bolzano

All’Intendente Scolastico per la scuola in

lingua

tedesca di Bolzano

All’Intendente Scolastico per la scuola delle

località

ladine di Bolzano

Loro Sedi

 

Oggetto: Anagrafe nazionale alunni – aggiornamento frequenze 2011/2012

Nota 3 ottobre 2011, Prot. MIURAOODGOS n. 6580

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica

Uff.II

 

 

Ai Direttori Generali

degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole

delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico

per la scuola in lingua tedesca

 

Oggetto: Celebrazione della 61° “Giornata della Bontà” – Centro Nazionale per la Bontà nella Scuola – Premio Livio Tempesta. A.S. 2011–2012

 

Il Centro Nazionale per la Bontà nella Scuola promuove, anche per l’a.s. 2011-2012 Il Premio “LIVIO TEMPESTA”, con l’intento di diffondere ed esaltare nella scuola la cultura dei valori etici e sociali.

Il Premio si rivolge:

 

ad alunni, gruppi di alunni e classi delle scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado statali, paritarie e non paritarie, cha abbiano compiuto significativi ed esemplari atti di bontà e solidarietà;

a scuole che abbiano progettato e realizzato interventi di solidarietà e volontariato sul territorio, anche mediante un gemellaggio con realtà scolastiche in Italia e all’estero.

 

Le scuole che intendono partecipare al premio “LIVIO TEMPESTA” dovranno far pervenire entro il 23 dicembre 2011 le segnalazioni delle testimonianze di generosità al seguente indirizzo:

Centro Nazionale per la Bontà nella Scuola – Premio LIVIO TEMPESTA

Via Guicciardini, 6 – 00184 Roma

tel. 067009442 368.3260171

fax 0677079063

email:

cnbs@tiscali.it

lerario.antonio@libero.it

Ogni segnalazione dovrà essere presentata su carta intestata della scuola e corredata da una motivata relazione redatta dagli insegnanti proponenti con l’esatta indicazione delle generalità degli alunni e dell’indirizzo completo della scuola (telefono, fax, CAP, mail).

I premi verranno assegnati in una manifestazione nazionale, che si svolgerà a Roma, di cui, alle scuole e ai premiati, si darà indicazione successiva.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste alla sede del Centro Nazionale della Bontà, ai recapiti succitati.

Considerato l’alto valore formativo ed educativo del premio, si ritiene indispensabile la fattiva collaborazione dei Dirigenti Scolastici, dei docenti e dei genitori per la più ampia promozione e valorizzazione dello stesso.

Si ringrazia per la collaborazione.

 

Il Dirigente

Antonio LO BELLO