Che genere di scuola? Educazioni differenti per una società plurale

print

Venerdì 6 dicembre alle 18.00 alle 20.00 
“Che genere di scuola? Educazioni differenti per una società plurale.”
Il libro “Che genere di scuola? Educazioni differenti per una società plurale” viene presentato al Pratello!Vi aspettiamo venerdì 6 dicembre alle 18 al Centro Sociale della Pace con:Teresa Rossano (docente, CESP Bologna)Valentina Millozzi (docente, CESP Bologna)Alessandro Palmi (docente, COBAS Scuola Bologna)Elena Luppi (Università di Bologna)per parlare ancora di educazione al #genere, di #antifascismo, ma anche di stress professionale da discriminazione a #scuola con la campagna Bastastress dei Cobas Scuola Bologna.“Da alcuni anni il Centro Studi per la Scuola Pubblica si è avvicinato alla spinosa quanto urgente questione dell’educazione di genere, scegliendo di percorrere una strada che avrebbe aperto la formazione di insegnanti ed educatori a temi sociali e politici rilevanti ma scomodi, con l’obiettivo di rendere la scuola pubblica ancora una volta un fulcro di riflessione, azione e cambiamento sociale. Il tema dell’educazione al genere è oggi terreno di scontro, dentro e fuori dalle scuole: da una parte chi cerca di lottare contro ogni discriminazione, dall’altra chi la identifica con l’avanzata della cosiddetta «ideologia gender». Ne fanno le spese bambine e bambini, ragazze e ragazzi che popolano le nostre classi, con i loro problemi di ordinario bullismo omofobico, di sessismo e di difficile accettazione di sé e degli altri, fuori dagli stereotipi e dai ruoli di genere. Pensando anche e soprattutto a loro, abbiamo avviato un percorso sull’educazione alle differenze di genere, promuovendo uno strumento di condivisione e di pratica didattica costituito da interventi e da laboratori per ogni ordine di scuola, volto alla formazione di chi nella scuola lavora quotidianamente.” (Gli autori)