Dalla Lega un ddl per superare il numero chiuso a Medicina

da Il Sole 24 Ore

«Inserire l’indirizzo biomedico tra le opzioni dei licei classici e scientifici come primo passo verso il superamento del numero chiuso nell’accesso ai corsi universitari di medicina. Lo prevede il nostro disegno di legge sottoscritto da tutti i senatori leghisti».

Il ddl
Ad annunciarlo è il senatore della Lega Mario Pittoni, presidente della commissione Istruzione del Senato, da sempre sostenitore della sperimentazione avviata dal liceo Leonardo da Vinci di Reggio Calabria e primo firmatario del ddl. «I ragazzi – spiega Pittoni – possono verificare quanto sono portati a tale tipo di studi. Si tratta di un filtro qualitativo in grado da una parte di contenere i numeri e dall’altra di giustificare nuovi investimenti, così da non dover escludere chi merita».