LAVORIAMO A PIANO DI RILANCIO

SCUOLA, CASA (M5S): DIRIGENTI NON SONO SOLI, 1 MLD IN PIU’ E LAVORIAMO A PIANO DI RILANCIO GRAZIE A RECOVERY FUND

Roma, 26 giu – “La scuola riaprirà a settembre, per tutti, e con risorse appropriate per garantire in tutti gli edifici la massima sicurezza. I dirigenti scolastici non sono lasciati soli, lo stiamo dimostrando: il nuovo miliardo stanziato servirà proprio per consentire loro di adeguare le strutture alle linee guida, prevedere  nuovi spazi consentendo il distanziamento fisico, e assumere personale. La situazione che viviamo è complessa e ne siamo consapevoli, la preoccupazione di docenti e dirigenti è più che comprensibile, ma il Governo è al loro fianco, sostenendo il grande lavoro che svolgono con encomiabile professionalità”. Così Vittoria Casa, deputata del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura. 
“L’accordo con le Regioni raggiunto oggi conferma quanto la scuola sia al centro della nostra attenzione, ancora di più in questa fase. Il miliardo in più annunciato oggi si va infatti ad aggiungere al miliardo e mezzo già stanziato nel decreto Rilancio e ai recenti 330 milioni per gli interventi di cosiddetta edilizia leggera. In totale parliamo di oltre 4 miliardi di investimenti nella scuola da gennaio, e abbiamo intenzione di realizzare un grande piano di rilancio del sistema dell’istruzione grazie all’utilizzo delle risorse del Recovery Fund”. 
“Spiace”, prosegue la deputata, “che i risultati del Governo, in particolare del presidente Conte e della ministra Azzolina, e del Parlamento per affrontare al meglio l’emergenza siano infangati da una propaganda di bassissima qualità, da parte di chi, tra l’altro, di scuola non sa assolutamente nulla”. 
“Ci stiamo rialzando da una tragedia immane con coraggio e con un grande obiettivo: puntare sul futuro delle nostre studentesse e dei nostri studenti, che è il futuro del Paese”, conclude Casa.

MoVimento 5 Stelle