Carta docente bonus 500 euro, accredito in ritardo rispetto agli anni precedenti

da OrizzonteScuola

Di redazione

Carta docenti bonus 500 euro: delusi gli insegnanti che si aspettavano di trovare la somma dell’anno scolastico 2020/21 accreditata in concomitanza con l’inizio delle lezioni.

Il messaggio del sito http://cartadeldocente.istruzione.it

“A partire da metà settembre p.v. l’applicazione cartadeldocente sarà aperta per consentire la gestione del bonus”.

Se ne deduce che dovrebbe mancare poco per l’attivazione. Lo scorso anno il bonus era stato attivato il 13 settembre, l’anno precedente ancora il 14.

A chi spetta

Il bonus, come negli anni precedenti, sarà accreditato direttamente sul portafogli dei docenti di ruolo delle scuole statali, anche neoimmessi in ruolo.

Esclusi i docenti precari e il personale educativo.

Il bonus come leggiamo nell’articolo 6 del DPCM del 28 novembre 2016, ha validità biennale:

Le somme non spese entro la conclusione dell’anno scolastico di riferimento sono rese disponibili nella Carta dell’anno scolastico successivo, in aggiunta alle risorse ordinariamente erogate.