Maturità 2021, Azzolina: si terrà conto dell’anno in corso ma sarà esame completo e serio

da OrizzonteScuola

Di redazione

“Dobbiamo decidere a breve per dare certezze alle scuole e agli studenti e offrire un quadro chiaro”. Secondo quanto riporta Ansa, lo avrebbe detto la Ministra Lucia Azzolina intervenendo stasera alla riunione di maggioranza con gli esponenti delle commissioni di Camera e Senato.

La prossima Maturità “terrà conto dell’anno in corso ma dovrà essere comunque un esame completo, serio, capace di offrire un quadro adeguato delle competenze degli studenti”. “Nessuna decisione definitiva è ancora stata presa”, ha spiegato la Ministra.