Manifesto della creatività epigenetica

print

Manifesto della creatività epigenetica

In data 23 ottobre 2021 a Firenze nell’ Incontro EGOCREANET 2021 è avviata la startup della Conferenza di Epigenetica la cui Mission è di creare ed organizzare una rete permanentesolidale Europea transnazionale sulla Epigenetica tra liberi pensatori interessati a promuovere una cultura emergente, un paradigma scientifico innovativo e una riforma tecnologica e clinica.

La Conferenza Europea di Epigenetica viene fondata dai sottoscritti con l’obiettivo di promuovere un nuovo umanesimo ecologico per tutelare la salute valorizzando il ruolo dell’Ambiente e dell’Alimentazione e aggregare, interpretare e sviluppare le molteplici espressioni della Informazione Biologica e andare oltre la tradizionale rigidità della sequenza genetica ereditaria.

———————————————————————–

1) –Mirco Bindi nato a Firenze (FI), il 05/01/1950, residente a Montalcino (SI) in via Podere il Cocco n.54, C.F. BNDMRC50A05612P; Medico Oncologo, Presidente del “Club Prevenzione e Salute” C.F. 92060000527 registrato a Siena il 07/11/2017.   https://www.oncologia.cloud

2) –Paolo Manzelli nato a Terni (TR), il 25/06/1937 residente a San Vincenzo (Li) in via Di Vittorio,10, C.F. MNZPLA37H25L117S, Chimico-fisico, Presidente della Associazione “Egocreanet” C.F. registrata a Firenze il 15 dicembre 2008.   https://www.egocrea.net

MISSION: la Conferenza intende sviluppare un Paradigma innovativo centrato sulla “Epigenetica come Informazione Biologica”, attraverso le seguenti finalità etico-morali:

  • -Superare la Visione materialistica della scienza. L’Epigenetica è la rivoluzionaria “Scienza della informazione biologica”, in quanto supera la Genetica molecolare alla scoperta delle innumerevoli espressioni della “Informazione Biologica” che agiscono nella evoluzione della biodiversità della vita.
  • Tutelare la Proprietà intellettuale condivisa. La condivisione etica della creatività individuale accelera lo sviluppo, il benessere e il progresso sociale.
  • Realizzare una Blockchain di microimprese. Una rete di Innovazione Epigenetica è creata tra gli attori aderenti per realizzare un archivio di Informazione Biologica condiviso e tutelato nella privacy.
  • Puntare ad un approccio decentralizzato della protezione della Innovazione Epigenetica senza limitazioni dei rapporti personali e sociali. Trasparenza, sicurezza, immutabilità e tracciabilità sono i pilastri della blockchain.
  • Sviluppare Progetti ad elevato valore aggiunto. I settori di interesse sono infiniti in quanto comprendono tutte le interazioni sia esteriori, interne e mentali con l’ambiente in cui abitano gli organismi viventi.

3) La Conferenza ha sede legale presso il Segretario Coordinatore. In prima costituzione la sede è in Siena presso l’associazione Club Prevenzione e Salute in via Cocco 54 Montalcino (SI) (Il cambio di sede non modifica lo statuto). Sito web www.epigenetica.cloud . e su Facebook alla pagina : https://www.facebook.com/events/564984351228481

Le attività si sviluppano in presenza e/o con piattaforme digitali.

4) Gli Aderenti della Conferenza sono divisi in categorie funzionali: 1) Attori Fondatori e 2) Attori Nominati sia Aggegati che Onorari e Sostenitori previa motivata domanda di Adesione.

5) Gli incarichi della gestione della Conferenza di Epigenetica sono affidati ai Fondatori con la funzione di :

a) Segretario Coordinatore e b) Direttore Scientifico.

6) La funzione di gestione e promozione sociale è retta da: c) l’Assemblea, d) il Consiglio direttivo.

7) La Conferenza inizialmente è una Istituzione “non-profit” senza patrimonio. Le attività svolte sono sostenute con fondi propri dai singoli Attori.

8) Il Logo è una nuvola bio-energetica di Acqua ,Luce e Suono che avvolge ed integra il DNA.

9) Come Fondatori Mirco Bindi ha l’incarico di Segretario e Paolo Manzelli di Direttore Scientifico.

10) Le specifiche su ordinamento, amministrazione, diritti e obblighi degli Aderenti, norme di ammissione nonché patrimonio intellettuale, sono descritte nel successivo statuto presentato per la prima discussione nell’Incontro EGOCREANET 2021 del 23 Ott. c/o La Accademia della Fiorentina in via De Ginori 16.