Covid, Floridia: ‘In DaD il 2,6% delle classi del primo ciclo e l’1,4% del secondo’

da Tuttoscuola

Nelle scuole sta facendo didattica a distanza “il 2,6% delle classi del primo ciclo e l’1,4% del secondo”. E’ quanto ha dichiarato il sottosegretario all’Istruzione, Barbara Floridia, aggiungendo: “Le classi del primo ciclo in Dad sono più numerose perché non hanno copertura vaccinale completa”.

Va meglio, spiega il Sottosegretario, per quelle “più coperte a livello di immunizzazione. C’è un aumento ma è sotto controllo perché le percentuali sono basse, il tracciamento va intensificato per le scuole che possono essere in difficoltà”.

“Non compete a noi dire chi deve fare questo tracciamento. Era evidente che le Asl non riuscivano a gestire, ma non spettava a noi la decisione. La comunità scolastica lavora anche nel fine settimana e ha lavorato in maniera incessante nelle ultime due estati. Ci auguriamo che il percorso del tracciamento sia più veloce con la struttura commissariale”, conclude Floridia.