Pensioni, rilevazione cessazioni d’ufficio per il personale 65enne: funzione aperta dal 26 settembre al 28 ottobre

print

da OrizzonteScuola

Di redazione

Con la nota ministeriale 33107 il Ministero fornisce le indicazioni operative per l’utilizzo della funzione SIDI, disponibile attraverso il percorso “Comunicazioni servizi INPS” – “Rilevazione Pensionamenti D’ufficio Sessantacinquenni”.

Il sistema prospetterà l’elenco del personale, nato tra il 01.09.1956 e il 31.08.1958, che risulta in servizio al momento dell’apertura della rilevazione.

Ogni ufficio potrà visualizzare, esclusivamente, il personale di propria competenza, fornendo puntuale indicazione sulla circostanza che esso rientri o meno nelle cessazioni d’ufficio dei sessantacinquenni.
La funzione sarà disponibile dal 26 settembre 2022 e le operazioni dovranno necessariamente concludersi entro il giorno 28 ottobre 2022.

Potrà essere destinatario di collocamento d’ufficio solo il personale che avrà raggiunto un’anzianità contributiva di:
• 41 anni e 10 mesi al 31 agosto 2023, se donna;
• 42 anni e 10 mesi al 31 agosto 2022, se uomo.
• L’INPS non potrà verificare il relativo diritto a pensione, se il nominativo non verrà comunicato attraverso tale funzione. In tal caso, sarà esclusiva responsabilità del dirigente scolastico determinare il raggiungimento del requisito pensionistico.

NOTA