Road Safety TROPHY 2022

Ai FIM award 2022, viene premiato con il Road Safety TROPHY 2022, il progetto Edustrada, nato nel 2017 sotto il coordinamento del Ministero dell’Istruzione e del Merito, che riunisce le maggiori Istituzioni italiane deputate alla formazione in tema di educazione stradale e mobilità sostenibile.

La cerimonia dei FIM Awards, che quest’anno ha avuto luogo il 3 dicembre 2022 in Italia a Rimini, viene organizzata al termine di ogni anno dalla Federazione Internazionale di Motociclismo, che accoglie al suo interno le 116 federazioni motociclistiche di tutto il mondo, ed è dedicata alla premiazione di tutti i piloti che nel corso dell’anno hanno vinto il titolo mondiale, in tutte le diverse specialità del motociclismo. Tra i premi vi è anche il “Fim road safety Trophy” dedicato ad attività virtuose sviluppate nell’ambito della sicurezza stradale nel mondo.

Il Road Safety Award viene assegnato da una Giuria internazionale, di cui fanno parte, tra gli altri, membri dell’ONU, dello ETSC (European Transport Safety Council) e di IRTE (Institute of Road Traffic Education).

Solo nell’anno scolastico 2021/22, il progetto Edustrada www.edustrada.it ha coinvolto circa 2.195 docenti delle scuole di ogni ordine e grado; 175.164 studenti di tutti i cicli scolastici; 2.399 scuole di ogni ordine e grado, attraverso l’offerta formativa gratuita, in materia di educazione stradale e mobilità sostenibile, realizzata delle Istituzioni partner: Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Polizia Stradale, Automobile Club d’Italia, Federazione Ciclistica Italiana, Federazione Motociclistica Italiana, Fondazione ANIA, Università La Sapienza.

L’offerta di educazione stradale nelle scuole, coordinata attraverso il progetto Edustrada costituisce un esempio nazionale virtuoso di uniformità nella diversità, di cui non risulta essere esempio in altro paese del mondo, merito questo, che è valso il riconoscimento FIM, conferito da una illustre Giuria internazionale, esperta in sicurezza stradale.