Il Progetto/programma “quARte”: in difesa della cultura

<Il Progetto/ programma “quARte”:in difesa della cultura>

 Paolo Manzelli e Giorgio Giraldi  <egocreanet2012@gmail.com>

“QuARte” e’ l’  acronimo del Progetto Programma del movimento dell’ arte quantistica alla Realta Aumentata.

Tale Acronimo  mutua virtualmente una azione di “fioretto” in difesa della cultura scientifica ed artistica e tecnologica contemporanea . Infatti il significato di “quARte ” nello sport di cui noi Italiani siamo campioni mondiali , corrisponde alla mossa strategica descritta nel Webster New World College Dictionary in http://www.yourdictionary.com/quarte quarte ,
“Quarte” è una posizione difensiva nella scherma con la spada a livello degli occhi e la punta a livello del collo del vostro avversario”.

Pertanto consideriamo per analogia la proposta progettuale “quARte” come una azione di Realta Aumentata mossa da un “fioretto virtuale”, organizzata in difesa del declino culturale quella ,che in particolare in Italia, ha determinato la descrescita economica e ci ha reso fin ora incapaci di ripresa di uno sviluppo alternativo generativo di una revisione economica indirizzata e far emergere e sviluppare la futura societa mondiale della conoscenza .

Nel passaggio tra la societa industraiale ormai obsolescente come modello di sviluppo e la futura societa della conoscenza il rapporto tra economia sviluppo e cultura necessita di essere ridefinito invertendo la vecchia concezione  che privilegiava  i beni produttivi quali entita strutturali mentre  beni culturali scientifici e tecnologici come entita sovrastrutturali considerate funzioni secondarie dello sviluppo produttivo .  La innovazione e la creativita nello sviluppo della societa post industriale debbono tornare ad essere determinanti quali indicatori dello sviluppo come e’ stato nel  quadro storico del Rinascimento Italiano che e stato il fondamento stesso della capacita e di fiducia dello sviluppo economico della societa industriale.

Verso tale finalita di impegno creativo  di trasformazione concettuale in difesa e promozione della cultura e strutturato il  PROGETTO/PROGRAMME “quARte” , che  propone una privilegiata attenzione nel dare sviluppo concreto e progressivo al dettame dell’ Art . 9 della costutuzione Italiana che ci impegna a promuovere lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnica  e tutelare il paesaggio ed il patrimonio storico ed artistico della Nazione.  Per evidenziare tale linea di impegno e di sviluppo il Programma “quARte-2013” di Casciana Terme , prevede una Commemorazione di Teresa Mattei fimataria della nostra Costituzione e ideatrice della mimosa come simbolo dell’8 marzo con una relazione della sorella Ida Mattei sul tema “ No cultura , No sviluppo” nella quale si mettera in evidenza come il PIL non sia piu in grado di misurare il benessere ecsludendo in una limitata visione economicistica ogni riferimento concreato a cultura , arte , creativita ed innovazione e cio su tutto cio che e indicatore del capitale umano anziche di quello finanziario. (1)

Andando oltre la dimensione locale dell’ incontro di Casciana Terme Egocreanet //quARte program , ha iniziato a  cercare  opportunita’ di realizzare una effettiva progettazione  Europea “HORIZONS 2020” della fase di trasformazione e superamento della crisi  basata sulla crescita intelligente capace di sviluppare un’economia basata sulla conoscenza e sull’innovazione, in modo  tale da poter finanziare le attivita di R&S del Programma “quARte “ , che attualmente sono  realizzate sulla base del puro volontariato scientifico e culturale .

Pertanto e in tale linea di sviluppo che consiste nella “Eco-Economia del Benessere” restiamo aperti a numerose creative collaborazioni al Progetto Programma “quARte ” provenienti da tutte le parti del mondo .

Biblio: (1) – http://www.edscuola.eu/wordpress/?p=19584

N.B. Programma del progetto “quARte” di CASCIANA TERME (PISA) del 31 Maggio + 01/02 Giugno 2013 EGOCREANET vedi in :

http://dabpensiero.wordpress.com/2013/04/07/arte-quantistica-e-realta-aumentataverso-orizzonti-di-ben-essere/.

3 commenti su “Il Progetto/programma “quARte”: in difesa della cultura”

I commenti sono chiusi.