Nota 8 giugno 2011, Prot. MIURAOODGOS n. 3868

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica

Ufficio II

 

 

Ai Direttori Generali

degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

 

Al Sovrintendente agli Studi

per la Regione Autonoma della

Valle d’Aosta

 

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di

Bolzano

 

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di

Trento

 

All’Intendente Scolastico

per le scuole delle località ladine di

Bolzano

 

All’Intendente Scolastico

per la scuola in lingua tedesca di

Bolzano

 

Oggetto: Competizioni di Informatica nella scuola dell’obbligo – Olimpiadi di Problem Solving 2011.

 

Il 21 maggio u.s. presso l’ISS “F. Caffè” di Roma si è svolta la Finalissima delle “Olimpiadi di Problem Solving”, la competizione di informatica rivolta all’intero ciclo dell’obbligo scolastico.

Le squadre degli studenti hanno affrontato le prove nazionali in un clima di grande soddisfazione accompagnate dai Dirigenti scolastici, docenti e genitori che hanno successivamente assistito alla premiazione, manifestando grande apprezzamento per l’annuale percorso caratterizzato da allenamenti, gare di istituto e gara regionale.

Durante la manifestazione, da parte di questo Ufficio, è stata rappresentata l’intenzione di procedere alla pubblicazione delle relative esperienze nella rivista “Studi e Documenti degli Annali della Pubblica Istruzione”, invitando Dirigenti scolastici, docenti e studenti ad inviare i propri contributi (max. 8000 battute spazi inclusi) entro il 30 giugno c.a.

 

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.olimpiadiproblemsolving.com Si allegano le classifiche delle squadre.

 

IL DIRIGENTE

Antonio LO BELLO

Allegati