Nota 19 ottobre 2011, MIURAOODGOS prot. n. 6977 /R.U.U

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica

– Uff.II –

 

Ai Direttori Generali

degli Uffici Scolastici Regionali

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione autonoma della Valle d’Aosta – Aosta

Ai Sovrintendenti Scolastici delle Province Autonome di Bolzano e Trento

Ai Dirigenti Scolastici degli istituti tecnici e professionali

 

Oggetto: Protocollo d’Intesa MIUR-OMRON S.p.a. – V edizione Trofeo “Smart Project Omron”. Anno scolastico 2011/2012

 

Si porta a conoscenza delle SS.LL. che OMRON S.p.a. in collaborazione con questa Direzione Generale, organizza il trofeo “Smart Project Omron”, destinato agli studenti e ai docenti delle classi quarte e quinte degli Istituti Tecnici e Professionali con indirizzo Elettrotecnica e Automazione, Elettronica e Telecomunicazioni, Informatica e Meccanica.

L’iniziativa, giunta alla quinta edizione, è compresa tra le attività previste in attuazione del Protocollo d’Intesa indicato in oggetto, sottoscritto in data 4 dicembre 2007.

La manifestazione ha come finalità quella di avvicinare il mondo della scuola tecnica e professionale all’automazione industriale, anche attraverso l’incentivazione delle attività pratiche e laboratoriali e forme di alternanza scuola/lavoro, con l’obiettivo di favorire l’apprendimento delle competenze e delle abilità necessarie per un inserimento coerente e proficuo nel mondo del lavoro.

La competizione prevede la presentazione di un progetto di applicazione pratica, che sarà libero, su proposta del docente e dovrà essere comunicato all’atto dell’iscrizione.

L’adesione all’iniziativa dovrà pervenire, entro e non oltre il 26 novembre 2011, via fax al numero 023268282, ovvero a mezzo posta alla Segreteria Omron trofeo “Smart Project Omron” – Omron Electronics Spa – Viale Certosa, 49 – 20149 Milano (MI), mediante l’invio dell’apposito modulo d’iscrizione, compilato in tutte le sue parti, timbrato e firmato dal Dirigente scolastico dell’Istituto.

Gli studenti primi tre classificati riceveranno una borsa di studio rispettivamente di € 600, € 400 e € 200; altri premi sono previsti per i docenti e gli istituti.

Tutte le informazioni e i chiarimenti sulle modalità di partecipazione sono reperibili sul regolamento che si trasmette in allegato, unito al modulo d’iscrizione.

In considerazione della valenza dell’iniziativa, si pregano le SS.LL. di dare la più ampia diffusione, presso le scuole del territorio di rispettiva competenza, della presente nota, tenendo comunque conto che la stessa sarà inserita nella rete nazionale Intranet e nel sito Internet istituzionale del Ministero.

Si ringrazia per la collaborazione.

 

IL DIRIGENTE

Antonio Lo Bello