Progressione carriera precari

print

Il Tribunale di Catanzaro accoglie le tesi ANIEF: il MIUR discrimina i precari sulle progressioni di carriera

Precari tutelati dall’ANIEF anche presso il Giudice del Lavoro di Catanzaro con la consacrazione del diritto dei docenti a tempo determinato a percepire la medesima progressione stipendiale riconosciuta ai docenti di ruolo. Gli Avvocati Fabio Ganci, Walter Miceli, Angela Fazio e Cinzia Galasso, ottengono giustizia per i lavoratori precari della scuola e la condanna del MIUR per evidente discriminazione e disparit√† di trattamento in violazione di norme comunitarie. Il nostro sindacato ricorda che √® ancora possibile aderire ai ricorsi Anief per ottenere il risarcimento del danno e la corretta corresponsione degli scatti di anzianit√† durante il precariato.