DSA: le nuove sfide di AID

print

Modena – 24 e 25 settembre 2016

“DSA: le nuove sfide di AID” iscrizioni aperte per il XVI congresso nazionale

Sabato 24 settembre 2016 l’Associazione Italiana Dislessia inaugura a Modena, presso il Centro Servizi Didattici del Policlinico Universitario, il suo XVI congresso nazionale: un’importante occasione di confronto sulle questioni ancora irrisolte in campo scolastico, sanitario, sociale e lavorativo, relativamente ai DSA,  e sulla valorizzazione delle buone prassi già esistenti.

A sei anni dalla promulgazione della Legge 170/2010 e dall’ultima Consensus Conference, nuove sfide attendono AID, per garantire alle persone con DSA pari opportunità, successo formativo e pieno accesso al mondo del lavoro, con la possibilità di esprimere le proprie potenzialità.

Quest’anno Il convegno nazionale si apre con un’importante finestra sull’Europa: la mattina di sabato sarà infatti in sessione comune con la “All European Dyslexia Conference”, convegno internazionale organizzata dall’European Dyslexia Association e dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, dal 21 al 24 settembre.

Maggiori informazioni sulla convention di EDA e sulle modalità di partecipazione alla sessione comune sono disponibili a questo link.

Il congresso nazionale proseguirà nelle giornate di sabato 24 e domenica 25 settembre con una sessione plenaria, seguita da cinque sessioni parallelle su ambiti rilevanti per i DSA: salute, scuola, famiglia, e giovani.

In ambito sanitario, il focus sarà sulle raccomandazioni cliniche emerse dai documenti delle Consensus Conference (la loro effettiva applicazione, i nodi critici, il possibile aggiornamento) e sulla presa in carico riabilitativa delle persone con DSA.

Sul tema Scuola, gli interventi si concentreranno su come garantire l’effettivo successo formativo dello studente con DSA, dalla scuola primaria all’università, con particolare attenzione all’insegnamento delle lingue straniere.

Sabato 24 un workshop organizzato in collaborazione con l’Università di San Marino, metterà a confronto varie esperienze di doposcuola specializzati per DSA. Domenica 25 verrà presentato Dislessia Amica, il progetto di formazione e-learning per docenti sviluppato con Fondazione TIM e finalizzato a costruire una scuola più inclusiva per gli studenti con DSA.

Altro tema centrale sarà l’inserimento nel mondo del lavoro delle persone con DSA: verranno approfondite le buone prassi che consentono alle aziende di valutare e valorizzare le capacità e il talento delle persone con dislessia, favorendo la loro crescita professionale.

Il programma completo del convegno nazionale e l’elenco dei relatori è disponibile a questo link.

COME RAGGIUNGERCI

La sede che ospiterà il XVI congresso nazionale AID è il Centro Servizi Didattici del Policlinico Universitario, via del Pozzo 71, Modena.

Per maggiori informazioni sul programma e le modalità di partecipazione scrivere a: congresso@aiditalia.org