Archivi tag: Certame

Nota 27 gennaio 2017, AOODGOSV 836

Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
D.G. per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del S.N.I.

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
AI Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento
All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Nota 27 gennaio 2017, AOODGOSV 836

Oggetto: XIV Edizione del “Certamen Hippocraticum Salernitanum” a.s. 2016/2017.

Nota 27 gennaio 2017, AOODGOSV 762

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Uff. I

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma
della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico
per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico
per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole
delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico
per la scuola in lingua tedesca
di Bolzano

Oggetto: X Edizione Certamen Lucretianum – 6 e 7 aprile 2017.

Il Liceo “Leopardi-Majorana” di Pordenone, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Pordenone, bandisce la X Edizione del Certamen Lucretianum che si svolgerà a Pordenone il 6 e 7 aprile 2017. Il concorso è riservato a studenti iscritti ai Licei statali e paritari. La prova consiste nella traduzione di un passo del “De rerum natura”, nella risposta ad alcuni quesiti linguistici e storico-letterari e in una breve trattazione attualizzante del tema.
Il Certamen vuole confermarsi come occasione di incontro e di festa fra studenti dell’istituto organizzatore e di altre città, come è avvenuto nelle edizioni passate.

Le scuole che intendono partecipare dovranno far pervenire la loro adesione entro e non oltre il 10 febbraio 2017, secondo le modalità del bando in allegato.

IL DIRETTORE GENERALE
Carmela Palumbo


Bando

Nota 25 gennaio 2017, AOODGOSV 666

Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
D.G. per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del S.N.I.

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
AI Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento
All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Nota 25 gennaio 2017, AOODGOSV 666

Oggetto: Certamen Mutycense MMXVII – Editio VII.

Nota 24 gennaio 2017, AOODGOSV 617

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Uff. I

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento
All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Oggetto: Terza Edizione del Certamen transnazionale europeo “L’identità europea fra riscrittura e interpretazione del mito” – 2017.

Il Liceo Ginnasio Statale Dante Alighieri di Roma, in collaborazione con i Licei romani Augusto, Terenzio Mamiani e Talete, organizza la Terza Edizione del Certamen transnazionale europeo “L’identità europea fra riscrittura e interpretazione del mito”. Il progetto, nato in gemellaggio con il Wilhelmsgymnasium di Monaco di Baviera, ha il patrocinio della Commissione Europea Rappresentanza in Italia e della “Sapienza”, Università di Roma. Il Concorso, aperto agli studenti della U.E., si articola in tre sezioni. Consisterà nella traduzione con commento (II anno) e nella stesura di un saggio breve (IV-V anno) a partire dall’analisi di brani greco-latini e moderni relativi all’identità europea.

Le schede di iscrizione al concorso dovranno pervenire, entro e non oltre le il 31 gennaio 2017, secondo le modalità del bando in allegato.

IL DIRETTORE GENERALE
Carmela Palumbo


Allegati

Nota 18 gennaio 2017, AOODGOSV 438

Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
D.G. per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del S.N.I.

Ai Direttori Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
AI Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento
All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Nota 18 gennaio 2017, AOODGOSV 438

Oggetto: Concorso “XXIV Certamen Ennianum” 6-7-8 aprile 2017.

Nota 17 gennaio 2017, AOODGOSV 379

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Uff. I

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Oggetto: Concorso “Certame Gorgiano” – anno scolastico 2016/2017.

Il Liceo Classico Gorgia di Lentini (SR), per l’anno scolastico 2016/17, organizza, per studenti dei licei classici, una gara internazionale di traduzione dalla lingua greca, che si articola in due diverse sezioni, una riservata agli alunni della terza classe, una seconda sezione dedicata agli alunni di quarto e quinto anno. La prova della gara consisterà nella traduzione dal greco in Italiano di un brano tratto da un autore appartenente al genere tragico, la traduzione sarà integrata da un commento linguistico e storico-letterario in lingua italiana.
Le scuole che intendono partecipare dovranno far pervenire la loro adesione entro e non oltre il 15 marzo 2017, secondo le modalità del bando in allegato.

IL DIRETTORE GENERALE
Carmela Palumbo


Bando 2016-17

Nota 4 gennaio 2017, AOOOGOSV 78

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Uff. I

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Oggetto: V^ Edizione del “Certamen Athesinum” a.s. 2016/ 2017.

Il Liceo classico “Giovanni Prati” di Trento, in collaborazione con il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Trento, il Dipartimento della Conoscenza di Trento e l’Intendenza scolastica italiana della provincia di Bolzano, bandisce per l’anno scolastico 2016/2017, la quinta edizione del Certamen Athesinum, allo scopo di valorizzare lo studio delle discipline classiche e promuovere le eccellenze.
Il Certamen, articolato nella sezione di Lingua greca e nella sezione di Lingua latina, è riservato agli studenti iscritti al quarto o al quinto anno dei Licei di tutte le regioni d’Italia e delle Istituzioni Scolastiche di Austria e Germania di equivalente indirizzo e livello, che abbiano conseguito al termine dell’a.s. 2015/2016 la votazione di almeno 9/10 in Greco o in Latino.
Le schede di iscrizione al concorso dovranno pervenire, entro e non oltre le ore 12.00 di sabato 25 marzo 2017 all’indirizzo del liceo classico “G.Prati”, secondo le modalità del bando in allegato.

IL DIRETTORE GENERALE
Carmela Palumbo


Bando

Nota 23 dicembre 2016, AOODGOSV 14922

Dipartimento per il Sistema educativo di Istruzione e Formazione
Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione

Ai Direttori Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
AI Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta
AI Sovrintendente Sco’lastico per la Provincia Autonoma di Bolzano
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento
All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Oggetto: III edizione concorso “Certamen Latinum Syracusanum” – a.s. 2016/2017.

Il Liceo classico “Gargallo” indice, in collaborazione con l’Associazione Italiana di Cultura Classica-Delegazione siracusana Renato Randazzo, la XXXI edizione del Certamen Latinum Syracusanum, concorso riservato agli studenti che nell’ultimo quadrimestre o nell’anno precedente hanno conseguito una votazione pari ad 8/10 in Lingua e Letteratura latina.
La finalità dell’iniziativa è stimolare l’interesse e la riflessione dei ragazzi sulla cultura classica e fornire così nuovi stimoli alla loro crescita culturale e personale.
Le domande di ammissione al concorso dovranno pervenire entro e non oltre il 1 marzo 2017, secondo le modalità del bando in allegato.

IL DIRETTORE GENERALE
Carmela Palumbo


Bando e allegati

Nota 23 dicembre 2016, AOODGOSV 14919

Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
D.G. per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del S.N.I.

Ai Direttori Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
AI Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento
All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Oggetto: III edizione concorso “Certame Nazionale Cardarelliano” – a.s. 2016/2017.

L’I.I.S.S. “V. Cardarelli” di Tarquinia (VT) indice, in collaborazione con l’Università della Tuscia, la III edizione del Certame Nazionale Cardarelliano, concorso dedicato alla figura e all’opera del poeta Vincenzo Cardarelli e rivolto agli studenti particolarmente meritevoli dell’ultimo anno degli istituti superiori d’Italia.
La finalità dell’iniziativa è stimolare l’interesse e la riflessione dei ragazzi sulla poetica e sull’opera di Cardarelli, sulla cui base potranno articolare l’elaborato attingendo al proprio bagaglio di conoscenze letterarie e spaziando in modo pertinente su altri autori e opere della letteratura. – Le domande di ammissione al concorso dovranno pervenire entro e non oltre il 7 marzo 2017, secondo le modalità del bando in allegato.

IL DIRETTORE GENERALE
Carmela Palumbo


Regolamento

Nota 21 dicembre 2016, AOODGOSV 14814

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Uff. I

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Oggetto: IV Edizione del Concorso Certamen di “Letteratura Scientifica e Tecnica greca e latina” – anno 2016-2017.

Il Liceo classico “C. Marchesi” di Mascalucia in collaborazione con il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli Studi di Messina e con il patrocinio del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania bandisce la IV Edizione del concorso denominato Certamen di “Letteratura Scientifica e Tecnica greca e latina”. L’iniziativa, riservata agli alunni iscritti al triennio dei licei d’Italia ed agli studenti delle Università italiane iscritti ai Corsi dei Dipartimenti ad indirizzo classico, è stata istituita allo scopo di valorizzare la nostra tradizione classica, di promuovere e rivalutare lo studio della letteratura scientifica e ribadire la centralità del ruolo della scienza e della tecnica nella cultura classica.
Le domande di ammissione al concorso dovranno pervenire entro e non oltre il 18 febbraio 2017 secondo le modalità del bando in allegato.

IL DIRETTORE GENERALE
Carmela Palumbo


Allegati

Nota 29 novembre 2016, AOODGOSV 13720

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Uff. I

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca
di Bolzano

Oggetto: IV^ Edizione del Concorso “Agòn lyrikόs” Gara di traduzione poetica dai lirici greci a. s. 2016/17.

Il Liceo Classico Statale “F. Capece” di Maglie, in collaborazione con la Fondazione “F. Capece”, con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Lecce e del Comune di Maglie, indice l’ Agòn lyrikόs “Francesca Capece” – edizione 2017, Concorso annuale per Studenti del IV e del V anno dei Licei Classici Italiani e delle Scuole estere di pari grado. Il Concorso, che ha lo scopo di motivare le giovani generazioni agli studi classici, consisterà nella traduzione, metrica o in versi liberi, e nel commento di uno o più testi dei lirici corali greci, selezionati in relazione alla loro attinenza al tema indicato nel bando.
Le scuole che intendono partecipare dovranno far pervenire la loro adesione entro e non oltre il 1 marzo 2017, secondo le modalità del bando in allegato.

IL DIRETTORE GENERALE
Carmela Palumbo


Allegati

Nota 14 ottobre 2016, Prot n. 11434

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Uff. I

Ai Direttori Generali  degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma  della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca
di Bolzano

 

 

Oggetto: X^ Edizione del Certamen Brixiense, Concorso di cultura latina organizzato dall’Associazione Certamen Brixiense, a Brescia il 4 febbraio 2017.

L’Associazione Certamen Brixiense, che opera all’interno del Liceo Classico “Cesare Arici” di Brescia è promotrice di questa iniziativa indirizzata agli studenti di ogni città d’Italia, degli ultimi due anni dei licei classici, scientifici e delle scienze umane. Il Certamen, riconosciuto dal MIUR, è accreditato a inviare il suo vincitore alle Olimpiadi nazionali di lingue e civiltà classiche. La prova consisterà nella versione dal latino in italiano di un brano a scelta tra i due proposti dalla Commissione giudicatrice, di autori della letteratura latina.

Le schede di iscrizione al concorso dovranno pervenire, entro e non oltre il 21 gennaio 2017, secondo le modalità del bando in allegato.

IL DIRETTORE GENERALE
Carmela Palumbo


Allegati

Nota 22 settembre 2016, Prot. n. 10654

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale ordinamenti scolastici e valutazione sistema nazionale di istruzione
Uff.I

Ai Direttori Generali
degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma
della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico
per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico
per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole
delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico
per la scuola in lingua tedesca
di Bolzano

 

Oggetto: VI° Certamen Urbis – MMXVII

L’ Associazione Culturale “Convivium Romanum: Sapias et Liber Eris” con sede legale a Roma indice il “VI° Certamen Urbis – MMXVII”. L’iniziativa, riservata agli alunni iscritti ai Licei classici, scientifici, linguistici e artistici, è stata istituita allo scopo di rivitalizzare lo studio del latino, di diffonderne la cultura e di sensibilizzare i giovani alle discipline classiche per una opportuna formazione culturale.

Le domande di ammissione al concorso dovranno pervenire entro e non oltre il 30 gennaio 2017 secondo le modalità del bando in allegato.

IL DIRETTORE GENERALE
Carmela Palumbo


Allegati

Nota 11 marzo 2016, AOODGOSV 2808

Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
D.G. per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del S.N.I.

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento
All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Nota 11 marzo 2016, AOODGOSV 2808

Oggetto: V edizione “Certamen Latinum Citrariense”- anno 2016.

Nota 3 marzo 2016, AOODGOSV 2440

Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
D.G. per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del S.N.I.

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento
All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Nota 3 marzo 2016, AOODGOSV 2440

Oggetto: VII edizione “Certamen Latinum Salentinum”- anno 2016.