Archivi categoria: Dirigenti

2 marzo Prove disciplinari Concorso Dirigenti tecnici

In ragione di quanto comunicato dal MIUR con Avviso 4 febbraio 2011, le prove disciplinari del concorso pubblico, per esami, a centoquarantacinque posti di dirigente tecnico si svolgono dal 2 al 24 marzo, alle ore 8,30, presso l’I.T.I.S. G. Galilei – Via Conte Verde 51 – 00185 Roma, secondo il seguente calendario:

CODICE SCUOLA DELL’INFANZIA E PRIMARIA DATA
01 Settore scuola dell’infanzia e primaria 02/03/2011
02 Settore dell’infanzia e primaria riservato alle scuole con lingua d’insegnamento slovena 03/03/2011

SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO

SETTORE Linguistico-espressivo
03 Sottosettore Materie Letterarie 04/03/2011
04 Sottosettore materie letterarie riservato alle scuole con lingua d’insegnamento slovena 07/03/2011
05 Sottosettore linguistico 08/03/2011
06 Sottosettore Educazione fisica e sportiva 09/03/2011
SETTORE ARTISTICO
07 Sottosettore Discipline plastico-visuali 10/03/2011
08 Sottosettore Discipline musicali 11/03/2011
SETTORE SCIENTIFICO
09 Sottosettore Scienze matematiche e fisiche 14/03/2011
10 Sottosettore Scienze chimiche e naturali 15/03/2011
SETTORE Storico-Sociale
11 Sottosettore Scienze umane 16/03/2011
12 Sottosettore Scienze economiche e giuridiche 18/03/2011
SETTORE TECNOLOGICO
13 Sottosettore Discipline meccaniche 21/03/2011
14 Sottosettore Discipline elettroniche ed elettrotecniche 22/03/2011
15 Sottosettore Discipline informatiche 23/03/2011
16 Sottosettore Discipline architettoniche, edili e topografiche 24/03/2011

1 marzo Seconda Prova scritta Concorso Dirigenti tecnici

In ragione di quanto comunicato dal MIUR con Avviso 4 febbraio 2011, la seconda prova scritta del concorso pubblico, per esami, a centoquarantacinque posti di dirigente tecnico si svolge il 1° marzo 2011, alle ore 8,30, nelle seguenti sedi:

  • per i candidati la cui iniziale del cognome va dalla lettera A alla lettera G presso l’I.I.S. di Viale di Villa Pamphili – Via Fonteiana 111 – 00152 Roma;
  • per i candidati la cui iniziale del cognome va dalla lettera H alla lettera Z presso il Liceo Scientifico “G.B. Morgagni” – Via Fonteiana 125 – 00152 Roma.

28 febbraio Prima Prova scritta Concorso Dirigenti tecnici

In ragione di quanto comunicato dal MIUR con Avviso 4 febbraio 2011, la prima prova scritta del concorso pubblico, per esami, a centoquarantacinque posti di dirigente tecnico si svolge il 28 febbraio 2011, alle ore 8,30, nelle seguenti sedi:

  • per i candidati la cui iniziale del cognome va dalla lettera A alla lettera G presso l’I.I.S. di Viale di Villa Pamphili – Via Fonteiana 111 – 00152 Roma;
  • per i candidati la cui iniziale del cognome va dalla lettera H alla lettera Z presso il Liceo Scientifico “G.B. Morgagni” – Via Fonteiana 125 – 00152 Roma.

15 luglio Sottoscritto CCNL Area V

Il 15 luglio ARAN e OO.SS. sottoscrivono definitivamente i Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro dell’Area V della Dirigenza scolastica relativi al quadriennio normativo 2006-2009 ed al primo biennio economico 2006-2007, ed al secondo biennio economico 2008-2009.

CCNL Area V – Dirigenti Scolastici 2006-2009

24 giugno CCNL Area V in Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 24 giugno, ha autorizzato il Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione, Renato Brunetta, ad esprimere il parere favorevole del Governo sull’ipotesi di Contratto collettivo nazionale di lavoro del personale dirigente (Area V) dei comparti Scuola ed Istituzioni di alta formazione e specializzazione artistica e musicale (quadriennio normativo 2006-2009 e relativi bienni economici)

12 febbraio Preselezione Concorso Dirigenti tecnici

Il MIUR, con Avviso 29 gennaio 2010, rende noto l’elenco dei nominativi di coloro che hanno superato la prova di preselezione al “Concorso pubblico, per esami, a centoquarantacinque posti di dirigente tecnico, da assegnare agli Uffici dell’Amministrazione centrale e periferica del Ministero della Pubblica Istruzione, al fine di concorrere alla realizzazione delle finalita’ di istruzione e di formazione, affidate alle istituzioni scolastiche ed educative, oltre all’attivita’ di studio,di ricerca e di consulenza tecnica per il Ministro e i direttori generali, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 10 del 05.02.2008 – 4^ Serie speciale – “Concorsi ed esami”

Avviso 29 gennaio 2010

Oggetto: “Concorso pubblico, per esami, a centoquarantacinque posti di dirigente tecnico, da assegnare agli Uffici dell’Amministrazione centrale e periferica del Ministero della Pubblica Istruzione, al fine di concorrere alla realizzazione delle finalita’ di istruzione e di formazione, affidate alle istituzioni scolastiche ed educative, oltre all’attivita’ di studio,di ricerca e di consulenza tecnica per il Ministro e i direttori generali, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 10 del 05.02.2008 – 4^ Serie speciale – “Concorsi ed esami”

Dipartimento per la Programmazione e la Gestione delle Risorse Umane,Finanziarie e Strumentali

Direzione Generale per le Risorse Umane del Ministero, Acquisti e Affari Generali – Ufficio II

Con riferimento all’art. 1 del bando, che prevede la ripartizione dei 145 posti in contingenti relativi al grado di scuola dell’infanzia e primaria e, per quanto riguarda la scuola secondaria, in settori e sottosettori, si riportano in allegato, distinti per contingenti, settori e sottosettori, i nominativi, in ordine alfabetico, dei candidati che, in esito alla prova di preselezione del 21 settembre 2009, sono ammessi, con riserva dell’accertamento dei requisiti prescritti, alle prove scritte.

IL DIRETTORE GENERALE

F.to Silvio Criscuoli

Elenco ammessi

20 maggio – Incarichi di Presidenza

L’art. 3, comma 2, della Direttiva Ministeriale 17 marzo 2009, n. 33, stabilisce che coloro che abbiamo titolo alla conferma dell’incarico di presidenza, come previsto dall’art. 1 sexies del D.L. 31/01/2005, n. 7, convertito, con modificazioni, nella legge 31/03/2005, n. 43, debbano presentare apposita domanda, in carta semplice, entro il 20 maggio.

20 aprile – Incarichi di Presidenza

L’art. 3, comma 2, della Direttiva Ministeriale 17 marzo 2009, n. 33, stabilisce che coloro che abbiamo titolo alla conferma dell’incarico di presidenza, come previsto dall’art. 1 sexies del D.L. 31/01/2005, n. 7, convertito, con modificazioni, nella legge 31/03/2005, n. 43, debbano presentare apposita domanda, in carta semplice, nel periodo dal 20 aprile al 20 maggio.

Legge 27 dicembre 2006, n. 296, art 1, comma 618

Legge 27 dicembre 2006, n. 296

(in S.O. n. 244/L alla G.U. 27 dicembre 2006, n. 299 – in S.O. n. 7 alla GU 11 gennaio 2007, n. 8)

 

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato

 

Legge finanziaria 2007

 

Articolo 1

 

618. Procedure reclutamento dirigenti scolastici

 

Con regolamento da emanare ai sensi dell’articolo 17, comma 2, della legge 23 agosto 1988, n. 400, sono definite le modalità delle procedure concorsuali per il reclutamento dei dirigenti scolastici secondo i seguenti principi: cadenza triennale del concorso su tutti i posti vacanti nel triennio; unificazione dei tre settori di dirigenza scolastica; accesso aperto al personale docente ed educativo delle istituzioni scolastiche ed educative statali, in possesso di laurea, che abbia maturato dopo la nomina in ruolo un servizio effettivamente prestato di almeno cinque anni; previsione di una preselezione mediante prove oggettive di carattere culturale e professionale, in sostituzione dell’attuale preselezione per titoli; svolgimento di una o più prove scritte, cui sono ammessi tutti coloro che superano la preselezione; effettuazione di una prova orale; valutazione dei titoli; formulazione della graduatoria di merito; periodo di formazione e tirocinio, di durata non superiore a quattro mesi, nei limiti dei posti messi a concorso, con conseguente soppressione dell’aliquota aggiuntiva del 10 per cento. Con effetto dalla data di entrata in vigore del regolamento previsto dal presente comma sono abrogate le disposizioni vigenti con esso incompatibili, la cui ricognizione è affidata al regolamento medesimo.