Archivi categoria: Norme

Nota 9 novembre 2009, Prot. MIURAOODGOS 11320

Oggetto: Atto di indirizzo sul primo ciclo

Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e per l’Autonomia Scolastica
– Ufficio I –

Si comunica che l’Atto di indirizzo 8 settembre 2009, recante i criteri generali necessari ad armonizzare gli assetti pedagogici, didattici ed organizzativi con gli obiettivi previsti dal regolamento emanato con D.P.R. del 20 marzo 2009 n. 89, è stato registrato dalla Corte dei Conti il 15 ottobre 2009 – Reg. 6, Foglio 123.

IL DIRETTORE GENERALE
F.to Mario G. Dutto

Nota 6 novembre 2009, Prot. N. 5457

Oggetto: Premio Libero Grassi – Bando di Concorso “Fermiamo la corruzione”

Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione
– Ufficio III –

In occasione della VI edizione del Premio Libero Grassi, Solidaria Onlus e Confommercio bandiscono il concorso “Fermiamo la corruzione”. Il concorso è rivolto alle scuole di ogni ordine e grado con l’obiettivo di sensibilizzare le nuove generazione alla lotta alla corruzione e alla diffusione di una cultura legalità per la costruzione di una società più giusta e solidale.

Per partecipare al concorso le scuole dovranno inviare entro il 30 gennaio 2010 una sceneggiatura per uno spot video sul tema “Fermiamo la corruzione”. Maggiori dettagli sulle modalità di partecipazione e sulle caratteristiche degli elaborati da realizzare, sono indicati nel bando allegato alla presente.

Pertanto, data la rilevanza dell’iniziativa, si pregano le SS.LL. di darne massima diffusione.

IL VICE DIRETTORE GENERALE
f.to Sergio Scala

Bando

Nota 6 novembre 2009, Prot.n. 5458

Oggetto: Concorso “Premio Testimone di Pace”

Dipartimento per l’Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione
Ufficio III

Il Comune di Ovada, bandisce il concorso “Testimone di Pace” giunto alla quarta edizione. Il concorso, che premia personalità italiane e non italiane che si distinguano per il proprio impegno nell’ambito della pace e della nonviolenza, prevede una sezione specificatamente rivolta al mondo della scuola.

Per diventare cittadini attivi e consapevoli i giovani devono sviluppare le proprie capacità critiche, interrogandosi sulla realtà che li circonda e sulle modalità con cui essa viene rappresentata dai media, per questo il bando di concorso – rivolto alle scuole secondarie di II grado – chiede agli studenti di realizzare un elaborato sul tema della pace, anche in formato audio e video, che metta in risalto il valore della pace e della non-violenza per la costruzione di una società come “territorio di pace”.

Data la rilevanza dell’iniziativa si pregano le SS.LL. di darne massima diffusione.

Maggiori dettagli sono indicati nel bando di concorso che si trasmette in allegato alla presente.

IL VICE DIRETTORE GENERALE
f.to Sergio Scala

Bando

Nota 6 novembre 2009, Prot. 0005460

Oggetto: Concorso “007 missione ambiente”

Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione

“Scuola Web Ambiente” e’ un programma di educazione ambientale, realizzato dal Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare e in collaborazione con Legambiente, rivolto alle scuole primarie e secondarie. Il concorso “007 missione ambiente” propone a tutte le scuole che hanno aderito al progetto “Scuola Web Ambiente” di realizzare un’inchiesta giornalistica su una tematica ambientale che interessa il proprio territorio, che potrà essere corredata con elaborati scelti liberamente dalla classe (interviste, foto, video, grafici, ecc.).

Nel regolamento allegato alla presente si trovano tutte le informazioni necessarie a facilitare la partecipazione al concorso.

Vista la particolare rilevanza dell’iniziativa, si prega le SS. VV. di darne la massima diffusione.

IL VICEDIRETTORE GENERALE
f.to Sergio Scala

Regolamento concorso

Nota 6 novembre 2009, Prot. MPIAOODGOSN 11317

Oggetto: ‘Competizioni di Informatica – Olimpiadi di Problem Solving I ciclo’ – Proroga iscrizione

DIPARTIMENTO PER L’ISTRUZIONE
DIREZIONE GENERALE ORDINAMENTI SCOLASTICI E PER L’AUTONOMIA SCOLASTICA
UFFICIO II

In riferimento alla Nota Prot. n. 10481 /R.U./U – 14 ottobre 2009, con la quale la Scrivente promuove la seconda Edizione delle “Olimpiadi di Problem Solving I ciclo”, si comunica che le Istituzioni Scolastiche possono segnalare la propria partecipazione al Referente Regionale di riferimento entro il 30 novembre 2009

IL DIRIGENTE
Antonio LO BELLO

Nota 5 novembre 2009, Prot. MPIAOODGOSN 11266

Oggetto: Concorso Nazionale: “I Giusti, il totalitarismo e la coscienza europea”. Il Valore civile della memoria

DIPARTIMENTO PER L’ISTRUZIONE
DIREZIONE GENERALE ORDINAMENTI SCOLASTICI E PER L’AUTONOMIA SCOLASTICA
UFFICIO II

In riferimento alla nota MPIAOODGOSN 10720 del 28 ottobre 2009, con la quale la Scrivente ha chiesto l’inserimento nel sito del Concorso Nazionale “I Giusti, il totalitarismo e la coscienza europea”, di cui il Liceo Scientifico E.Fermi di Bologna è l’Ente promotore, si comunica che la data di scadenza per l’invio delle schede di adesione da parte delle Istituzioni Scolastiche è prorogata al 28 novembre 2009, per facilitarne la partecipazione.

IL DIRIGENTE
Antonio LO BELLO

Decreto Ministeriale 4 novembre 2009, n. 84

Decreto Ministeriale 4 novembre 2009, n. 84

Criteri e parametri per l’assegnazione dei contributi alle scuole paritarie per l’anno scolastico 2009/10, in applicazione dell’art. 1, comma 636, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, (registrato alla Corte dei conti, reg. 7, Foglio n. 15 del 25 novembre 2009)

Decreto Ministeriale 3 novembre 2009

Decreto Ministeriale 3 novembre 2009
D.Lgs 165/2001, art. 19 commi 5-bis e 6 – Decreto applicabile immediatamente agli Uffici dell’Amministrazione Centrale, per i quali entra in vigore il 5 novembre 2009 il D.M. 27 luglio 2009 contenente l’individuazione degli uffici di livello dirigenziale non generale dell’Amministrazione Centrale